Scambi culturali

Riconoscimento del periodo di studi

Il Ministero della Pubblica Istruzione riconosce il periodo di studi all'estero sulla base di precise normative. Il Decreto Legislativo attualmente in vigore è quello del 16 Aprile 1994, Art. 192 n. 297

Le circolari di riferimento

Le circolari ministeriali di riferimento, che hanno confermato e ampliato il Decreto Legislativo sono: la 181 del Marzo 1997, la 236 dell'Ottobre 1999 e soprattutto la nota del MIUR datata 10 Aprile 2013 che ha per oggetto le " Linee di indirizzo sulla mobilità studentesca internazionale individuale" .
Sostanzialmente, il Consiglio di Classe italiano tiene valide le votazioni espresse dalla scuola estera nelle materie comuni ai due ordinamenti; verifica la preparazione degli studenti nelle materie non studiate all'estero; formula una valutazione globale che determina l'inserimento in una delle bande di oscillazione del credito scolastico.

Per qualsiasi ulteriore informazione

Contatta gli uffici EF per qualsiasi ulteriore chiarimento in materia di riconoscimento del periodo di studi all'estero. Può inoltre essere utile consultare il sito www.pubblica.istruzione.it