FAQ Estate INPSieme

Il bando Estate INPSieme 2020 per le Vacanze Studio all'Estero e il bando per INPS Corsi di lingue all'Estero 2020 offrono nel dettaglio tutte le informazioni per la partecipazione. In attesa di conoscere le novità di INPSieme 2021, abbiamo risposto alle domande più frequenti e fornito alcuni chiarimenti circa l'evoluzione dei bandi nel 2020 e 2021.

1. Cosa è successo al bando Estate INPSieme 2020? 

Il bando dello scorso anno non è stato annullato ma solo posticipato. Coloro che sono rientrati nelle graduatorie 2020 possono partire nel 2021 ed iscriversi già da ora con EF. 

2. Quando esce il bando Estate INPSieme 2021?

Il bando Estate INPSieme 2021 dovrebbe uscire nei primi mesi del 2021. Con un avviso di differimento della fruizione dei contributi, INPS ha comunicato che si auspica di poter ripubblicare un bando da gennaio 2021.

3. Sono rientrato nel bando Estate INPSieme 2020; posso ancora partire nel 2021?

Sì, puoi usufruire del contributo anche nel 2021. Con un avviso di differimento del periodo di fruizione dei contributi, INPS ha comunicato che i vincitori del concorso 2020 si affiancheranno quindi ai vincitori dei bandi 2021, consentendo la partenza nel 2021 di un numero doppio di giovani nell’estate 2021.

4. Quando posso iscrivermi con EF?

Puoi già iscriverti! I pacchetti EF sono conformi al bando Estate INPSieme 2020 e approvati per viaggiare nel 2021.

  • Se sei rientrato nella graduatoria 2020 puoi già iscriverti con EF fissando la data del tuo viaggio studio nell’estate del 2021. 
  • Se invece non sei rientrato nella graduatoria dello scorso anno o non hai partecipato, puoi partecipare al nuovo bando Estate INPSieme 2021 o Corsi di Lingue all’Estero 2021 e effettuare una preiscrizione con EF in attesa di scoprire se sei vincitore di uno dei contributi.

5. Che cos’è la Preiscrizione?

Compilando uno dei nostri moduli di preiscrizione ti garantisci un posto nel corso, data e destinazione da te scelta, così da essere sicuro di avere un posto riservato qualora fossi beneficiario di contributo INPS. Inoltre, nel caso non vincessi la borsa di studio, potrai comunque accedere al corso da te scelto, con lo speciale costo del catalogo INPS a prezzi vantaggiosi.

6. È necessario versare un acconto per la preiscrizione?

No, non è necessario versare alcun acconto.

7. Chi è EF? Ha i requisiti previsti dalla legge per l'esercizio delle attività di tour operator?

EF Education First è da oltre 50 anni l’organizzazione leader nel mondo della formazione internazionale, con programmi esclusivi di viaggi studio all’estero offrendo servizi di alta qualità e flessibilità e garantendo così un apprendimento rapido e duraturo. I nostri corsi all’estero con INPS prevedono insegnanti qualificati, sedi prestigiose ed un metodo che si avvale delle più moderne ed efficaci metodologie didattiche, con percorsi per tutti i livelli dal principiante all’avanzato ed una gestione diretta, senza intermediari, di tutti gli aspetti del viaggio e del soggiorno studio.

8. Quali erano i bandi dello scorso anno? E che differenza c'è fra il Bando Estate INPSieme 2020 e il Bando Corsi di Lingue all'Estero?

Il Bando Estate INPSieme 2020 ha una durata di 2 settimane, un contributo massimo di 2000€ e 25.430 borse di studio disponibili. Il corso che si andrà a frequentare dovrà essere nella lingua ufficiale del paese di destinazione e avere un minimo di 15 ore (60 minuti) settimane, con, al suo termine, un test finale con attestazione linguistica del livello raggiunto. Le destinazioni sono possibili in tutto il mondo e possono partecipare tutti gli studenti iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado che non abbiano compiuto 20 anni di età. Il limite di età è elevato ad anni 23 per gli studenti disabili ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/92.

Il Bando Corsi di Lingue all'Estero 2020 ha una durata di 3, 4 o 5 settimane, un contributo massimo di 3900 € e 1.170 borse di studio disponibili. Requisiti necessari per partecipare sono un età compresa tra i 16 anni e i 23 anni ed essere già in possesso di una certificazione linguistica della lingua oggetto del corso di livello B1, da presentare all'INPS entro il 30 Giugno. Il corso che si andrà a frequentare dovrà essere nella lingua ufficiale del paese di destinazione e avere un minimo di 20 ore (60 minuti) settimanali. Lo studente infine, dovrà, una volta tornato, sostenere l'esame per conseguire la certificazione del livello B2, C1 o C2 entro il 20 Dicembre. Le destinazioni sono possibili in tutto il mondo e possono partecipare tutti gli studenti iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado che non abbiano compiuto 23 anni di età.

9. Chi sono i partecipanti del bando?                 

  • Il dipendente e il pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione unitaria delle Prestazioni Creditizie e sociali;
  • Il pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • Il dipendente e il pensionato iscritto alla Gestione Fondo IPOST;
  • Il dipendente e il pensionato assistito IPA


10. Chi può beneficiarne? 

Tutti gli studenti figli o orfani del titolare del diritto o equiparati. Per i soggiorni all’estero sono invitati a partecipare al concorso gli studenti iscritti, all’atto di presentazione della domanda, ad una scuola secondaria di secondo grado e non abbiano compiuto il 23esimo anno di età.

11. Quali erano i termini e modalità di presentazione della domanda di partecipazione 2020?

La domanda deve essere inviata in via telematica sul sito www.inps.it dalle ore 12.00 del 18 Febbraio 2020 entro le ore 12:00 del 10 marzo 2020.

12. Requisiti per presentare la domanda di partecipazione

  • Avere il PIN dispositivo.
  • Aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE 2020.
  • Collegarsi al sito www.inps.it e nella sezione “servizi online” presente nella home-page, cliccare sul link “Accedi ai servizi” e poi, cliccare sul link “Servizi per il cittadino”.
  • Fare l’accesso al proprio profilo inserendo il proprio codice fiscale e il PIN dispositivo; è possibile effettuare le seguenti scelte: per aree tematiche – attività sociali o, in alternativa, per ordine alfabetico, o, in alternativa, per tipologia di servizio – domande – Estate INPSieme– domanda.
    Se si seleziona la voce “Inserisci domanda” comparirà il modulo da compilare, che contiene già i dati identificativi del soggetto richiedente. Sarà poi necessario inserire i recapiti telefonici mobili e di posta elettronica (email) in modo da permettere e faciliare le comunicazioni da parte dell’Istituto.
  • Inserire i dati richiesti per compilare la domanda

13. Cosa devo fare se ho più di un figlio beneficiario del soggiorno?

Qualora dovesse esserci più di una persona beneficiaria all’interno dello stesso nucleo familiare, bisogna presentare una domanda per ciascuno dei richiedenti.  

14. In che modo posso sapere se l’invio della domanda di partecipazione sia stata eseguita correttamente?

L’Istituto manderà una ricevuta di conferma all’indirizzo email indicato del richiedente. È possibile visualizzare immediatamente la domanda inviata con la funzione “Visualizza domande inserite” all’interno dell’area riservata. Dopo aver trasmesso la domanda, è necessario che essa venga visualizzata in modo da poter controllare che i dati inseriti siano corretti e che l’invio della domanda sia avvenuta.

15. Cosa devo fare se mi accorgo di aver inserito dati non corretti?

La domanda non è modificabile per cui se ci si accorge di aver commesso degli errori bisognerà presentare una nuova domanda (entro la scadenza precedentemente indicata) che sarà quella che verrà presa in considerazione da INPS.

16. Quando saprò l’esito della domanda presentata?

È possibile visualizzare l’esito della domanda dal momento in cui INPS pubblica le graduatorie degli ammessi con riserva secondo le tempistiche illustrate nel bando. Per i bandi 2020, le graduatorie sono state pubblicate il 7 Maggio 2020.

17. Quali sono i criteri per stilare la graduatoria?

  •  Studenti orfani o equiparati
  • Studenti disabili e invalidi civili al 100%;
  • Studenti che hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2018/2019 senza recupero di debiti formativi e studenti in possesso di certificazione attestante bisogni educativi speciali (BES) o disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) rilasciata dalla ASL competente;
  • Studenti che hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2018/2019 con recupero di debiti formativi, tenendo conto del loro numero crescente;

18. È possibile partecipare al bando 2020 anche se nell’anno scolatico 2018/2019 sono stato bocciato?

Nel bando Estate INPSieme 2020, all'articolo 3.1 viene citato "Fatta eccezione per gli studenti disabili ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/92 e per gli studenti invalidi civili al 100% o equiparati, con o senza diritto all’indennità di accompagnamento, sono esclusi dal concorso gli studenti che non hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2018/2019".

19. Posso portare in viaggio con me un amico che non partecipa al bando?

Si, il tuo amico può iscriversi specificando di essere un aggregato di uno studente partecipante al bando INPS. Ciò gli permetterà di partire assieme a te nel tuo stesso corso e stesse date, con i prezzi vantaggiosi del catalogo Estate INPSieme.

20. Come faccio a scegliere la località?

Ogni partecipante dovrà informarsi in modo autonomo e indipendente presso le diverse agenzie e verificare con loro le località e i college proposti.

Contattaci al numero 800 311 521 , o tramite Whatsapp al numero 334 61 81 381 , o scrivendoci all'indirizzo [email protected] per ricevere il nostro catalogo Estate INPSieme 2020 e parlare con un nostro consulente di viaggio.

21. Che differenza c'è fra partenze di gruppo con accompagnatore e partenze individuali?

Nelle nostre partenze di gruppo con accompagnatore EF, un membro del nostro Staff selezionato per la propria esperienza, conoscenza della lingua e professionalità, rimarrà con gli studenti dalla partenza in aeroporto al ritorno, essendo per loro il principale punto di riferimento durante il loro soggiorno all'estero. Questa tipologia di corso è particolarmente consigliata per gli studenti più giovani e alle prime esperienze, potendo godere di un programma già tutto organizzato.

Con le partenze principalmente individuali, gli studenti fanno il viaggio da soli e vengono accolti all'aeroporto di arrivo dal nostro Staff EF in loco che li accompagnerà alla Residenza o alla Famiglia Ospitante dove alloggeranno. Il corso è finalizzato a seguire lezioni di lingua intensive in classi internazionali, con una maggiore libertà di organizzazione del proprio tempo libero, in cui è lo studente stesso a decidere se partecipare o meno alle attività proposte dalla scuola oppure dedicare il tempo ad altro, pur rispettando le regole relative al coprifuoco.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI