TRAGHETTI PER MALTA

Dall’Italia ci sono frequenti collegamenti di traghetti per Malta che partono dai porti delle città costiere del sud della Sicilia o dal porto internazionale della città di Catania. Il viaggio impiega circa 4 ore e può essere soggetto a ritardi se il mare è agitato ed è troppo ventilato, ed è spesso meno costoso del volo aereo. 

È possibile usare anche il catamarano ad alta velocità che parte da Pozzallo e arriva a La Valletta con soli 90 minuti circa. Inoltre, ci sono tragitti più lunghi che partono anche da Genova e Salerno che passano per la vicina Tunisi gustando così il piacere di un lungo viaggio sulle onde del mare Mediterraneo. 
La capitale La Valletta è costituita da due grandi porti (harbours) chiamati Grand Harbour e il Marsamxett Harbour inizialmente importanti data la loro posizione strategica militare nel centro del Mediterraneo; successivamente, data la grande importanza delle crociere nel mediterraneo, Malta è divenuta scalo e destinazione turistica che offre dal Grande Harbour uno spettacolare panorama di tutta la capitale. Molte compagnie di traghetti collegano Malta all'Italia e viceversa con partenze giornaliere: