Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

50 cose che amiamo degli Stati Uniti

50 cose che amiamo degli Stati Uniti

La terra della libertà, la casa dei coraggiosi e probabilmente il Paese più famoso del pianeta. Ecco le nostre 50 cose preferite degli Stati Uniti (in pratica, una per ogni stella della bandiera statunitense):

1. Il Superbowl

La gara finale del campionato di football americano è molto più di una semplice evento sportivo. Quando è il momento dell’intervallo infatti, si trasforma in uno dei concerti più visti e più grandi al mondo, con performers quali Beyoncè, Prince, Madonna, Bruno Mars, Justin Timberlake e Lady Gaga.

2. La bandiera

Nessuno ama il proprio Paese come gli americani – e nessuno lo dimostra quanto loro. Vedrai Stelle e Strisce ovunque: sui giardini delle case, sugli sticker appiccicati sulle machine, sui cappelli, sui cupcake e sì, anche sulla luna. Curiosità: cinque delle sei bandiere presenti sulla luna sono ancora lì, anche se ormai hanno perso il loro colore caratteristico.

3. AOC & RBG

Due modelli femminili appartenenti a due generazioni completamente diverse. Alexandria Ocasio-Cortez (anche conosciuta come AOC) è una nuova parlamentare di New York che sta smuovendo le acque (e si sta guadagnando diversi titoli sui giornali nazionali) a Washington, mentre invece Ruth Bader Ginsburg (nota ai più come RBG), è un giudice veterano della Corte Suprema ed è un’icona del movimento femminista.

4. I churros

OK, OK, non sono davvero un’invenzione Americana, ma sono un elemento fisso di ogni menu dei dolci in tutti gli Stati Uniti. E ci teniamo a ringraziare tantissimo chiunque abbia inventato o fatto diventare famosi questi bastoncini fritti di pasta, leggermente inzuppati (ok, completamente immersi) di zucchero e/o cannella e salsa di cioccolato. GRAZIE DAVVERO

5. I parchi naturali

Questo Paese è talmente grande che, anche se devi viaggiare lunghe distanze, puoi trovare qualsiasi paesaggio presente sulla terra: dal famosissimo Grand Canyon, alle montagne innevate delle Rockies, fino anche alle migliagia di chilometri di spiagge costiere. Queste meraviglie naturali sono racchiuse in 58 parchi nazionali, realizzati apposta per fare in modo che rimangano pure e intatte per le generazioni future.

6. Starbucks

Dove saremmo senza Starbucks? Il primo punto vendita ha aperto le sue porte al pubblico a Seattle nel 1971 e da allora è stato il coffee shop preferito di tutto il mondo. Starbucks ha addirittura inventato il suo linguaggio per definire le diverse dimensioni delle tazze, che ovviamente conosciamo tutti benissimo!

7. Broadway

L’iconica strada di New York ricca di teatri è ancora uno dei posti migliori al mondo in cui goderti un fantastico show.

8. Hollywood, Los Angeles

L’intera industria cinematografica deve ringraziare Hollywood per aver sviluppato il talento, la tecnologia e gli effetti speciali che hanno reso il settore così di successo come lo conosciamo oggi. Vai a Hollywood per dedicarti ad un po’ di sano star-spotting, fare shopping oppure berti un green juice, come una vera star americana.

9. La diversità culturale

Gli statunitensi celebrano la diversità perchè è inclusa nel loro DNA: molti americani hanno origini che risalgono ad Europa, Africa, America Latina oppure Asia, e molti di loro riconoscono che oggi non sarebbero la nazione che tutti conosciamo senza questa eredità.

10. Le dimensioni esagerate

Sia che si tratti di porzioni enormi di soda o di panini infiniti, non esiste niente di ‘troppo grande’ nell’industria alimentare americana. E questo è davvero fantastico se hai molta, molta fame.

11. Gli sport

Dalla National Football League (NFL) alla Major League Baseball (MLB), e dalla National Basketball Association (NBA) fino alla National Hockey League (NHL), gli Stati Uniti sono la sede degli sport professionistici e non c’è niente che gli americani amano di più che tifare le loro squadre preferite.

12. Le costiere

Noi non riusciamo a smettere di ammirarle. Puoi dare un ultimo tocco alla tua abbronzatura prima di un esclusivo party a Miami Beach, guardare le balene passare sulla costa della California, assaggiare i panini con astice fresco con vista mare nel Maine e provare a fare surf nelle Hawaii – non ci sono dubbi: in america ci sono alcune tra le costiere più belle al mondo.

13. I festival

Dalla stravagante creatività del Burning Man nel deserto del Nevada, al Louisiana Jazz Fest, fino ai palchi soleggiati del Coachella, i festival negli Stati Uniti sono rivolti proprio a chiunque.

14. La TV americana

Saturday Night Live, Grey’s Anatomy, The Simpsons, The Bachelor, Stranger Things, Orange is the New Black, Homeland, Breaking Bad, Parks & Recreation, FRIENDS….non importa quali siano i tuoi gusti in fatto di televisione, probabilmente nella tua lista delle serie TV da poco viste, ce n’è sicuramente una Americana.

15. La cordialità delle persone

Non importa se ti trovi in fila al supermercato, se stai correndo per prendere la metro prima che le porte si chiudano, oppure se stai addentando i tuoi pancake a colazione nel diner appena dietro l’angolo, c’è la possibilità del 130% che qualcuno accanto a te sia pronto ad intrattenere una conversazione amichevole.

16. Le opportunità

Sia che tu stia cercando uno stage, un lavoro o un college in cui studiare, le opportunità per una carriera spumeggiante e per una buona educazione di certo non mancano negli Stati Uniti.

17. La storia della musica americana…

Ray Charles, Aretha Franklin, Nat King Cole, Michael Jackson, Louis Armstrong, Chuck Berry, Marvin Gaye, Prince, Stevie Wonder, Elvis Presley, Bob Dylan, Ella Fitzgerald, Billie Holiday – i musicisti americani hanno aiutato a creare e modellare la musica per tutto il resto del mondo.

18. …e il suo presente

Alcuni di questi cantanti sono sicuramente nelle tue playlist di Spotify del momento: Beyonce, Taylor Swift, Mariah Carey, Jay-Z, Alicia Keys, Kanye West, Eminem, Madonna, Nick Jonas (e i suoi fratelli), John Legend, Kurt Cobain, Adam Levine, John Mayer, Pharrell Williams…e tanti tanti tanti altri ancora.

19. La Disney

Dagli enormi parchi a tema in Florida, fino ai numerosissimi film iconici che hanno definito la nostra infanzia, Disney ha portato felicità ad adulti e bambini fin dal suo primo film, Biancaneve e i Sette Nani, uscito nel 1937.

20. La NASA

Lo spazio è figo! Avere la possibilità di assistere al lancio di un razzo è ancora più figo. E poter esplorare l’interno del complesso di lancio della Nasa in Florida dove gli astronauti si esercitano e gli astrofisici migliori al mondo realizzano le loro esplorazioni spaziali, è DAVVERO fighissimo.

21. I Bagels

L’attrazione che gli americani provano verso questo carboidrato circolare ha portato all’ideazione dei migliori sandwich e dolci del pianeta. Puoi mangiare un bagel tostato con uvetta e cannella per colazione, un bagel salmone e formaggio per pranzo e finire in bellezza con un bagel arcobaleno, degno dei migliori feed Instagram.

22. Gli sport invernali

L’America è sede di alcune delle migliori stazioni sciistiche al mondo, inclusi luoghi famosi come Aspen, Breckenridge, Squaw Valley, Jackson Hole, Alta-Snowbird, Stevens Pass, Stowe e molti altri. Con così tanti posti tra cui scegliere, anche i più appassionati non riusciranno a provarli tutti!

23. La Silicon Valley

Nella parte meridionale di San Francisco c’è uno degli hub più grandi e migliori al mondo per tecnologia e innovazione. Sede di Facebook, Apple, Google, Tesla e Visa, questo centro imprenditoriale è IL posto ideale per tutte quelle menti orientate al business che desiderano collaborare e creare.

24. Il burro d’arachidi

Assaggia un Reese’s Peanut Butter Cup se vuoi provare un dolce cioccolatoso a base di burro d’arachidi, oppure dedicati ad un’alternativa più sana – il Famoso PBJ, un sandwich con burro d’arachidi e marmellata.

25. I Grandi Laghi

Tanto meravigliosi quanto grandi, questi cinque laghi interconnessi tra di loro al confine tra gli Stati Uniti e il Canada formano il più grande insieme di acque e forniscono infinite opportunità per andare in barca, nuotare, provare il kayaking o tentare la fortuna con un po’ di pesca.

26. La salsa ranch

Un’invenzione tutta Americana e probabilmente il condimento per insalate più gustoso che esista. È così famoso negli Stati Uniti che troverai tantissime vatietà di cibi a questo gusto nei supermercati, incluso – e non ci saresti mai arrivato – una soda al gusto ranch.

27. I dialetti regionali

Gli americani si vantano della grande vastità di dialetti regionali, dla modo di parlare strascicato tipico degli stati come il Mississippi e il Louisiana, fino alla pronuncial nasale del Texas e all’accento allegro e spensierato e allo slang famoso della California.

28. Meghan Markle

Il regalo dell’America al Regno Unito e, probabilmente, una delle cose migliori potesse mai accadere alla Famiglia Reale Inglese fin dalla nascita dei tre figli di William.

29. Costco

Un paradiso riservato ai membri, dove puoi comprare qualsiasi cosa in grandi quantità. Un dono del cielo per le famiglie americane e per le persone che non si accontentano di un solo barattolo di salsa ranch e riesce a sopravvivere solo se ne compra una dozzina (parliamo di 12 barattoli).

30. Tutto è al gusto di zucca

Capisci che l’autunno sta arrivando quando i pumpkin spice lattes (PSLs) iniziano a riempure il tuo feed di Instagram. Grazie anche a Starbucks per aver reso così famoso questo gusto in tutto il mondo.

31. L’intaglio delle zucche

Ma che problema hanno gli americani con le zucche? Oltre ad essere deliziose nelle torte e nelle bibite, questa vedrura (beh, tecnicamente si tratta di frutta) è bellissima intagliata a forma di jack o’lantern con al suo interno una candela durante il periodo di Halloween.

32. Beyonce & Jay-Z

Questa supercoppia domina tutto, dall’R&B all’hip hope, dalla moda all’arte e addirittura anche i diritti civili. Se gli Stati Uniti avessero un re e una regina, probabilmente loro due ricoprirebbero il ruolo.

33. Reality TV

Dagli show come American Idol e The Voice, The Bachelor e Keeping Up with the Kardashians, l’america ci ha fatto vedere negli anni reality tv senza pietà, divertenti e anche sopra le righe. Grazie?!

34. Il Ringraziamento

Il Natale è troppo lontano? Fortunatamente c’è il Ringraziamento giusto un mese prima! Il Rinraziamento è un’opportunità per trascorrere del tempo insieme ai tuoi cari senza la pressione di dover fare regali a chiunque. È anche un’ottima opportunità per rimepirti di tacchino, pumpkin pie e salsa di mirtillo rosso fino allo sfinimento.

35.Black Friday shopping

Il giorno dopo il Rinraziamento è il più grande giorno dello shopping di tutto l’anno, con grandissimi sconti e offerte, tanto online quanto offline. Nonostante lo shopping online abbia sdoganato il limite al Venerdì, è comunque il giorno per eccellenza in cui gli americani comprano fino a scoppiare.

36. BBQ

Anche se il concetto di griglia ha origini caraibiche, non c’è niente di più americano di una griglia da giardino con hamburger, bevande ghiacciate e qualche amico con cui condividere la giornata.

37. Target

Un’altra istituzione dello shopping dei millennials. È Pinterest-friendly, molto curato in ogni dettaglio e pieno di qualsiasi gadget possibile ed immaginabile.

38. La natura

Fattorie, catene montuose, colline, pianure, deserti, laghi e fiumi – gli Stati Uniti hanno di tutto. Puoi trascorrere una vita intera ad esplorare le meraviglie naturali che gli Stati Uniti hanno da offrire, e comunque riuscire a vederne solo una piccola quantità.

39. I road trip

Esiste qualcosa di più americano di partire con i tuoi amici ed esplorare strade secondarie in una cappottabile di seconda mano con il vento tra i capelli?

40. Il 4 Luglio e i fuochi d’artificio

Ricordi il barbecue di cui abbiamo parlato poco fa? Goditene uno durante i festeggiamenti del 4 Luglio, decora tutto di rosso, bianco e blue e fai partire qualche fuoco d’artificio per completare il tutto.

41. Lo Smithsonian Museums

Il più grande museo al mondo, il più grande complesso educativo e culturale, compost da 19 musei e da uno zoo. È una tappa fondamentale a Washington D.C., ed un prezioso dono per l’umanità intera.

42. Puoi arrivare in macchina ovunque

Gli americani adorano le loro macchine – hanno addirittura inventato un modo per fare qualsiasi cosa senza uscirne. Puoi sposarti ad un drive-through in Vegas, comprare quante ciambelli vuoi da Dunkin’ Donuts e anche fare la spesa, il tutto sempre seduto comodamente nella tua macchina.

43. Michelle Obama

Spostati Barack. La precedente first lady è molto più popolare di suo marito oggigiorno, ed è tanto affascinante quanto identificabile.

44. “Chicken and Waffles” da Amy Ruth’s ad Harlem, NYC

Vai da Amy Ruth’s per un delizioso piatto tradizionale: ‘Chicken and Waffles’. (Non sapevi che puoi mangiare il pollo con un waffle? Beh, ora lo sai!)

45. Il liceo americano

Cheerleaders, squadre di football, glee club e prom – l’esperienza del liceo americano è unica ed è la migliore espressione dell’impegno americano nei confronti della comunità e del collaborare per arrivare ad un risultato comune.

46. Le università della Ivy League

Harvard solitamente è sempre in cima alle classifiche mondiali delle migliori università al mondo – e per dei buoni motivi. È notoriamente difficile entrare in questa università che offre non solo una fantastica istruzione, ma anche un sacco di prestidio. Non pensi Harvard facia per te? Le università prestigiose non mancano sicuramente negli Stati Uniti: Princeton, Stanford, Yale, MIT e Columbia – ecco come puoi ottenere l’ammissione in una di queste.

47. Stand-up comedy

È una forma di spettacolo comico live inventato negli Stati Uniti e perfezionato da famosi comici come Eddie Murphy, Jerry Seinfeld, Dave Chappelle, Sarah Silverman, Chris Rock e Amy Schumer. È diventato un elemento essenziale della programmazione di Netflix sotto forma di Netflix Specials, e ha anche lanciato la carriera dell’attore-diventato-comico Zach Galifianakis, Robin Williams e Jim Carrey, tra gli altri.

48. La cucina Tex-Mex

Dobbiamo ringraziare gli americani messicani del Texas per aver trasformato i loro piatti tradizionali in alcuni dei piatti più buoni al mondo. Nachos, burritos e fajitas – questo è il Tex-Mex, ed è davvero delizioso.

49. Aria condizionata

Ok, probabilmente quest ace l’hai anche tu in casa, oppure nel tuo ufficio o nei negozi che ti circondano, ma negli Stati Uniti l’aria condizionata è un dato di fatto. Case, automobile, uffici, negozi, aeroporti, non importa; se fuori fa calod, gli americani faranno in modo che all’interno sia fresco e piacevole.

50. La consegna del cibo

I drive-through possono anche essere comodi, ma un rider che attraversa la città con la tua pizza nel bagagliaio porta la comodità a livelli altissimi. Cucina cinese, messicana, pizza, hambuerg oppure sushi: non esiste un tipo di cibo che non possa essere consegnato direttamente alla porta di casa tua negli Stati Uniti.

Studia anche tu negli USAEcco come fare

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Cultura