Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Serie TV per imparare il coreano: le 5 migliori serie su Netflix

Serie

Da qualche anno, la korean wave (Hallyu) – letteralmente “onda coreana”- sta prendendo piede anche in Italia e fra KPOP e film, la cultura della Corea del Sud sta diventando una realtà tanto intrigante quanto quelle di paesi a lei vicini come il Giappone o la Cina.

Sei incuriosito da questa cultura e vorresti conoscerla meglio? Oppure desideri studiare in Corea e hai bisogno di fare pratica con la lingua? Oppure, ti piacerebbe scoprire i modi di fare e di dire che spesso usano i tuoi kpop idols preferiti? In tutti questi casi, puoi iniziare godendoti una bella serie in coreano su Netflix.

Ecco qui una lista dei migliori 5 k-drama da vedere su Netflix, che ti faranno compagnia e ti consentiranno di imparare il coreano e approcciarti alla cultura di questo affascianante paese.

1. Crash Landing on you

Yoon Se-ri è una ricca ereditiera che, mentre si esercita nel parapendio, a causa del forte vento oltrepassa il confine con la Corea del Nord. Non sapendo come ritornare in patria, incontra il giovane ufficiale Ri Jeong-hyuk, che si offre di aiutarla e di proteggerla.

Una storia che rientra molto nei canoni classici dei k-drama, con una storia d’amore potente e intensa, in cui i due protagonisti sono pronti a tutto per salvare la vita dell’altro. Gli spezzoni comici, creati dai personaggi secondari, alleggeriscono l’atmosfera, rendendolo uno dei migliori drama del 2019.

2. Stranger

Il procuratore Hwang Si-mok, dopo un intervento, ha perso il suo senso di empatia e non riesce a relazionarsi bene con le altre persone. Mentre porta avanti un’indagine su un caso di omicidi seriali, incontra la detective Han Yeo-jin e i due cominciano a lavorare insieme, scoprendo non solo ciò che c’è dietro agli omicidi, ma anche una grande e potente rete di corruzione.

Un thriller avvincente che tiene incollati alla schermo, di cui in Agosto arriverà la seconda stagione, e che si compone di un cast di prim’ordine e una trama che non permette di capire quale sia la verità.

3. Reply

È un’antologia che si compone di 3 stagioni, iniziata del 2012. Racconta le vicende di un gruppo di amici, e delle loro rispettive famiglie, muovendosi avanti e indietro tra il passato e il presente.

Prima stagione: Reply 1997 – La storia si concentra sulla studentessa Shi Won e i suoi 5 migliori amici, tra il loro passato da 18enni studenti del liceo nel 1997 e il loro presente da 33enni, nel quale si incontrano per una cena-riunione con i loro vecchi compagni di classe e durante la quale una coppia annuncerà l’imminente matrimonio.

Seconda stagione: Reply 1994 – 6 studenti universitari vivono insieme in una casa di Seoul, i cui proprietari hanno una figlia, Na Jung. Gli spettatori scopriranno del loro passato nel 1994 e del loro presente nel 2013, cercando di indovinare chi diventerà, tra i protagonisti, il marito di Na Jung.

Terza stagione: Reply 1988 – La storia narra di 5 amici d’infanzia e delle loro famiglie; tutti vivono nello stesso quartiere di Ssangmun-dong, a nord di Seul, e trascorrono le loro giornate affrontando insieme i problemi adolescenziali e cercando di farsi strada verso l’età adulta.

4. Because This Is My First Life

Drama del 2017, racconta con toni leggeri e pacati (simili ai ritmi dei drama giapponesi) la storia d’amore tra i due protagonisti, l’informatico Nam Se-hee, che decide di affittare una stanza della sua casa a Yoon Ji-ho, un’assistente sceneggiatrice, per estinguere il mutuo più velocemente. Intorno a loro ci sono numerosi personaggi, ben caratterizzati e a cui sarà facile affezionarsi.

Durante le 16 puntate, osserverai la vita di questo gruppo di persone e la loro crescita, mentre cercano di affermare la loro individualità contro lo regole imposte dalla società e le discriminazioni ancora fortemente presenti nella società sud-coreana.

5. Mr. Sunshine

Di produzione Netflix, la serie è ambientata nell’Hanseong (l’odierna Seul) dei primi del 1900, e racconta la storia di alcuni attivisti che lottano per l’indipendenza della Corea. La storia narra di Yu-jin, nato in schiavitù, che dopo essere fuggito negli USA, torna nella sua patria in veste di Marine. Proprio nella terra natia, incontra la bella e coraggiosa Go Ae-shin, figlia di un aristocratico del posto contraria all’imperialismo.

La serie è stata acclamata dalla critica per la qualità della sua cinematografia e sceneggiatura, e in particolar modo per la sua abilità di mostrare in maniera veritiera agli spettatori la vita delle classi sociali più marginali come le donne e la classe operaria.

Impara il coreano con noi!Scopri di più

Vuoi studiare una lingua all'estero? Ordina un catalogo gratuito

Maggiori dettagli