Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

5 consigli per sopravvivere a New York

5 consigli per sopravvivere a New York

New York è la città dei sogni per molte persone, ma una volta arrivato nella Grande Mela, potrebbe spaventarti un pò o sembrare troppo travolgente. Quindi ecco qui alcuni consigli per affrontare le strade di Manhattan!

1. Stai attento quando cammini per le strade della città

La maggior parte dei newyorkesi sono di fretta perché “time is money” e non hanno tempo di pensare ai turisti o alle persone sui marciapiedi. Questo è il motivo per cui è molto importante rispettare le regole della strada. Non camminare mai nel lato sinistro della strada e non fermarti mai in mezzo al marciapiede. Gli abitanti di New York non amano quando le persone gli bloccano la strada per consultare una mappa o per farsi i selfie. La maggior parte delle persone a New York usa la bicicletta per girare per la città quindi presta attenzione a non camminare sulla pista ciclabile; i newyorkesi tendono ad arrabbiarsi, specialmente sul Brooklyn Bridge!

2. Compra una Metro Card

Anche se camminare è uno dei modi migliori per esplorare la bellissima New York, a volte la soluzione per visitare la città più velocemente è prendere la metro! Puoi caricare alcuni dollari sulla MetroCard che verranno scalati ogni volta che prendi la metro. Puoi continuare a ricaricare la carta quando il credito si sta per esaurire. La commissione per comprare la carta è $1. Con questo tipo di abbonamento il costo di ogni viaggio in metro è di $2.75. Puoi comprare una MetroCard in ogni stazione, in un negozio apposito o alle macchinette situate all’interno della stazione stessa.

3. Scarica Google Maps

Vista la presenza di così tante strade, metropolitane e angoli che si assomigliano, potresti perderti molto facilmente a New York. Se ti vergogni e non vuoi sembrare un turista, semplicemente usa Google Maps. Anche se questo è un consiglio molto cliché, Google Maps è molto utile soprattutto quando si tratta di prendere la metro! La metropolitana a New York può intimidire un pò all’inizio, ma una volta che hai capito se andare uptown, downtown o midtown, sarà un gioco da ragazzi.

Se non credi nella tecnologia, i newyorkesi sono abituati ai turisti e nel caso dovessi perderti, non esitare a chiedere indicazioni…non mordono mica!

4. Creati un programma

Mentre visiti New York per la prima volta è sempre importante approcciare la città in modo organizzato e creare un programma. Visitare una così grande città richiede molta energia e tempo, quindi, assicurati di decidere in anticipo cosa vorrai visitare ogni giorno. Fidati di me, avere uno schema da seguire ti aiuterà a rilassarti di più e a goderti la permanenza in città.

5. Controlla sempre il meteo prima di uscire

Ricordati sempre di controllare il meteo mentre programmi il tuo viaggio per New York e anche una volta arrivato nella città. Prima di andare ad esplorare la città controlla sempre il meteo perché può essere molto imprevedibile durante l’inverno e l’estate. Specialmente durante i mesi estivi, per sconfiggere il caldo, l’aria condizionata è sempre accesa quindi portati dietro una felpa o una sciarpa per affrontare il freddo, soprattutto nei centri commerciali.

Parti per New YorkScopri di più

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi