Storie dalle nostre scuole internazionali

Celebriamo l’eccellenza: diplomandi EF Academy Torbay classe 2017

La rete di relazioni che  si è formata negli anni di appartenenza a questa scuola è complicata ed intricata, impossibile sia da spiegare a parole sia da concludere pienamente in una cerimonia di diploma.

Tuttavia, possiamo provare.

Abbiamo introdotto i nostri amici alla nostra famiglia, la prima volta per molti di noi, durante la cena che avevamo venerdì sera. Ci siamo seduti intorno al tavolo e abbiamo condiviso vari ricordi, risate e abbracci, cercando di spiegare ai nostri genitori come i nostri amici erano la più grande forma di sostegno che abbiamo avuto durante il nostro tempo lontano da casa. Non possiamo cantare le nostre lodi abbastanza forte! Abbiamo indossato i nostri rispettivi abiti eleganti e smoking sabato mattina e ci siamo abbracciati e baciati a vicenda al centro della Riviera in modo tale da dire a noi stessi che esperienza incredibile avevamo vissuto. Abbiamo applaudito al nostro preside, che ha fatto un lavoro fantastico ed ha dedicato la giornata esclusivamente a noi ed ai nostri studenti.

Abbiamo celebrato loro e il lavoro che hanno fatto per la nostra scuola, ed anche l’importante bilanciamento della vita accademica e sociale eccellendo in quest’ultima. Abbiamo guardato le prestazioni dell’evento, affascinati dal talento dei cantanti e dall’abilità del batterista, Kevin Cho. Molti di questi artisti inzialmente erano molto timidi infatti abbiamo notato la grande crescita che hanno avuto durante il loro tempo qui.

Il mio amico, Stephanie Chan, mi sussurrò, “sembra proprio ieri che terminavo il mio IGCSE”. Gli studenti del corso di preparazione hanno marciato fino allo stadio, Quanto è incredibile, che queste persone sono così eccitate e hanno i propri viaggi individuali per continuare?”. Sono d’accordo con lei. Posso immaginare che tutti i genitori e gli insegnanti della stanza stavano pensando lo stessa cosa.  Abbiamo applaudito per coloro che sono stati nominati studenti meritevoli dell’anno così forte che ho pensato che i nostri polmoni collettivamente sarebbero scoppiati. Sapevamo tutti nei nostri cuori quanto hanno meritato il riconoscimento dato a loro e forse che la parola “eccezionale” non era sufficiente. Il premio che hanno ricevuto è uno sforzo onesto che hanno compiuto, ma questo riconoscimento sembra quasi di poco conto rispetto a quanto questi studenti sono  importanti per noi. Tuttavia, ci proverò ancora una volta: i riconoscimenti li hanno ricevuti Agatha Limonso, Angelina Yang, Nibras Sakkir e Roberto Vento: grazie mille per riempire la nostra scuola con il vostro spirito e la vostra diligenza.

Tuttavia, sono stati assegnati altri premi agli studenti di tutta la scuola per ricompensarli del loro duro lavoro nel mondo accademico. Abbiamo applaudito e hanno applaudito però questi premi non hanno mostrato come questi studenti hanno lavorato sodo, o quanto tempo hanno dedicato allo studio e come molta della loro conoscenza l’hanno usata per aiutare gli altri.

Infine, lo studente Gabrielle Isa, ha tenuto un discorso commovente dove ha raccolto i sentimenti di tutti in parole semplici prima di terminare finalmente la cerimonia raccogliendo i nostri certificati con orgoglio. Era il momento che avevamo atteso ed, a mio parere, è stato meraviglioso.

Condividi questo articolo