Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

BOSTON: I MIGLIORI PIATTI E LOCALI DA NON PERDE

BOSTON: I MIGLIORI PIATTI E LOCALI DA NON PERDE

La città di Boston è famosa per molte cose: scatenati tifosi sportivi, il traffico e un accento americano unico. Per qualche motivo, però, la cucina di Boston non rientra in questa lista. Ma la cucina della città dovrebbe assolutamente essere un elemento caratterizzante, perché è veramente deliziosa! Ho perlustrato la città per trovarne alcune gemme culinarie e creato questa lista di piatti e locali eccellenti che assolutamente non vi potete perdere.

GUSTATEVI DEL PESCE

Nei caldi mesi estivi, i bostoniani si dedicano all’acqua. Li potete trovare a bordo di un kayak sul fiume Charles, in barca a vela nella baia di Boston e in fuga verso Cape Code per trascorrere i weekend in spiaggia. Dall’oceano, sempre presente, arriva parte del pesce più fresco della Nazione.

Come primo piatto, scegliete qualche ostrica cruda nella sua mezza conchiglia presso l’Island Creek Oyster Bar e frantumate qualche chela di granchio sul lungomare presso il “Barking Crab”. A seguire, la zuppa di vongole del New England. Questa zuppa cremosa (che ovviamente è di gran lunga superiore rispetto alla zuppa di vongole a base di pomodoro di Manhattan!) è presente sulla maggioranza dei menu della zona. Per assaggiare quella autentica, dirigetevi al Quincy Market e ordinate la vostra zuppa in una ciotola di pane da Boston Chowda Co. Il cibo è sempre migliore quando si può mangiare anche ciò in cui è servito!

Per arricchire il vostro pasto, dirigetevi verso il quartiere di North End e mettete il vostro nome sulla lista d’attesa di un’ora per un posto nel piccolo ristorante Neptune Oyster. Non vi piace aspettare? Vi prometto che ne sarà valsa la pena quando addenterete il loro famoso e burroso involtino di aragosta.

Boston_2

Boston_1

GODETEVI IL CIBO ITALIANO

Il North End non è famoso solo per l’involtino di aragosta. Questo è il quartiere dove gli italiani immigrati a Boston trovarono la loro prima sistemazione e vanta alcuni dei migliori specialità italiane della città. Il profumo dell’aglio si diffonde tra le strette vie, aggiungendo un delizioso fascino al quartiere. Mettetevi in fila per un tavolo da Giacomo’s per la migliore pasta che abbiate mai gustato o dirigetevi verso la fila della Pizzeria Regina per la tipica fetta del paradisiaco pane e formaggio. Dopo il vostro pasto, attendete in fila (avete notato il termine ricorrente?) da Mike’s Pastry per terminare la vostra serata con una nota dolce con la tradizionale pasticceria italiana, ad esempio con un cannolo.

Gli abitanti del North End amano il loro cibo. E una bella festa. Durante l’estate, ci sono festival all’aperto che celebrano molte feste religiose e personaggi importanti. La festa di S. Antonio è una delle più grandi, che include processioni, musica, luna park e ovviamente cibo in abbondanza. Indugiate tra gli stand, per gustare specialità come gli arancini, i calzoni, le salsicce e i dolci.

Boston_3

MANDATE GIÙ TUTTO CON UNA FANTASTICA BIRRA

Per tutti coloro che hanno già compiuto i 21 anni, ci sono molte opzioni per il dopo cena nel tipico quartiere irlandese di South Boston, tra cui Murphy’s Law o L Street Tavern, dove sono state riprese alcune scene del film “Good Will Hunting”. South Boston (chiamato affettuosamente “Southie”) è anche un must da visitare durante St. Patrick’s Day: le persone arrivano da lontano per assistere alla parata. L’Harpoon Brewery (nella foto) ospita anche tour ed eventi molto popolari durante il giorno di San Patrizio e l’Octoberfest, in cui i partecipanti si godono la birra e la musica con abiti e attività a tema.

Immagini: dall’alto: Clarissa Eyu, Flickr / Creative Commons, Massachusetts Institute of Travel and Tourism, Flickr / Creative Commons, Amy Gizienski, Flickr / Creative Commons,Dave Levy, Flickr / Creative Commons

Corsi di inglese a BostonMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi