Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Come baciare sulla guancia – una rapida guida

Come baciare sulla guancia – una rapida guida

Il dilemma del bacio sulla guancia è quello che probabilmente incontrerai ad un certo punto della tua vita, specialmente se viaggi o trascorri del tempo all’estero. È abbastanza difficile sapere a volte se sia meglio una stretta di mano, un abbraccio o un bacio sulla guancia, ma anche quando si sceglie il bacio sulla guancia, può comunque risultare complicato. Quanti? Da quale parte comincio? Alla fine finiremo per scontrarci?

A dire il vero, è difficile anticipare ciò che l’altra persona farà, ma avere un piccolo promemoria su come baciare sulla guancia nel tuo bagaglio culturale può fare molto. Ecco alcuni suggerimenti su come baciarsi correttamente:

1. Sii preparato

Se sei in un gruppo in cui tutti si salutano, è consigliato rimanere in disparte, osservare come si comportano gli altri e poi copiarli. Se si tratta di un incontro uno contro uno, diventa un po ‘più complicato. Per prima cosa: bisogna essere preparati. Se la situazione è molto professionale, è probabile che si possa favorire una stretta di mano. Nella maggior parte degli altri scenari un bacio sulla guancia andrà bene.

2. Imposta bene il bacio

Una volta che hai optato per un bacio sulla guancia, assicurati di saperlo fare correttamente. Avvicinati alla persona che incontri e posiziona delicatamente la mano sul loro braccio. “Gentilmente” è la parola chiave qui: nessuno vuole essere teso in un’imboscata o essere accusato di avere un braccio teso. Quindi gira la tua guancia verso l’altra persona e inclinala.

Fermiamoci un attimo qui – sebbene la maggior parte delle persone si ponga con la guancia destra e si pieghi alla loro sinistra, in Italia è consuetudine condurre con la guancia sinistra e piegarsi a destra. Non è così complicato come sembra – promesso! Quindi, a meno che tu non sia in gita di un weekend in Italia, mantieniti appoggiato a sinistra.

3. Dai il giusto numero di baci

Questo può diventare un po ‘complicato. Mentre è consuetudine baciarsi due volte in Spagna, in Italia e in gran parte della Francia, in molti altri posti se ne preferiscono uno, due, tre o addirittura quattro baci. Nella maggior parte dei casi, è più sicuro optare per il classico, un bacio veloce su ogni guancia (per ripartizioni più dettagliate per regione, consulta questo utile articolo).

Ricorda di non baciare realmente la persona sulla guancia. Piuttosto, poggia delicatamente la tua guancia contro la sua e bacia l’aria. Ci sono poche persone selezionate che insistono nel baciare gli altri sulla guancia, lasciandoti beccare l’aria a chilometri di distanza dalla loro faccia, ma per fortuna questi casi sono rari.

4. Ripeti il tutto

Una volta che hai imparato il saluto, sarà più semplice anche il saluto di addio. Basta replicare ciò che entrambi avete fatto all’inizio salutando l’un l’altro e sarete al sicuro! Il segreto del bacio sulla guancia è che deve essere un bel bacio, veloce e non troppo pensante: basta fare ciò che viene naturale, tenendo a mente il contesto culturale, e in un batter d’occhio sarai sicuro di te stesso.

Scopri il mondo con EFMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Cultura