Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

10 cose da sapere prima di trasferirsi a Singapore

10

Uno dei principali centri finanziari e commerciali dell’Asia, la città-stato di Singapore è un mix memorabile di cultura, cibo, modernità e tradizioni radicate. Stai pensando di trasferirti a Singapore? Ecco 10 cose che dovresti sapere.

1. Lingua

Gli anglofoni sono sicuramente avantaggiati mentre pianificano il loro trasferimento a Singapore, essendo l’inglese la lingua degli scambi e del commercio. Oltre all’inglese, le lingue ufficiali di Singapore sono il malese, il mandarino e il tamil. Tuttavia, avrai modo di scontrarti con il “singlish”, dialetto non ufficiale del paese, e il punto di contatto verbale tra i diversi gruppi etnici.

2. Viaggia

Singapore è una città-stato grande solo il doppio di Malta, quindi è comprensibile la voglia di esplorarla da cima a fondo. Per fortuna, la possibilità di viaggiare non manca! Il Changi di Singapore è uno dei migliori aeroporti di collegamento del mondo, con voli in continua partenza per India, Thailandia, Vietnam, Cambogia, Bali, Cina, Filippine, Malesia, Australia, Europa e altro ancora.

3. È umido

A solo un grado a nord dell’Equatore e con due stagioni monsoniche, spostarsi nell’umida Singapore può richiedere un po’ di pianificazione. Preparati ad avere un ombrello pieghevole, molta crema solare e, naturalmente, un cappello. Un altro consiglio per il clima umido: non lasciare cibo sul bancone a meno che tu non voglia una sorpresa ammuffita. Yuck!

4. Negozi

Singapore offre molte opzioni per la retail therapy. La sua moltitudine di centri commerciali con aria condizionata è un modo per schivare il caldo, con negozi di elettronica, abbigliamento, marchi di lusso, prodotti per la cura della pelle, libri, articoli per la casa, dischi e altro ancora. Non sei un fan dei centri commerciali? Prova ad avventurarti nelle cuore delle comunità locali, dove abbondano i mercati carichi di cibo, cianfrusaglie e infiniti altri oggetti.

5. Trasporto pubblico

Il sistema ferroviario MRT (Mass Rapid Transit) di Singapore è affidabile, efficiente ed economico con oltre 100 stazioni situate in tutta l’isola. D’altra parte, possedere un’auto non è sicuramente economico. Se devi avere un’auto, aspettati di pagare molte volte di più per lo stesso modello, di quanto pagheresti a casa. Altrimenti, risparmia i tuoi soldi per il cibo e lo shopping!

6. La bolla degli expat

Coloro che hanno un certo tipo di budget e una propensione alla spesa molto alta, si accorgeranno che la vita di Singapore è come un resort (tate, appartamenti lussiosi con servizio in camera, infinity pools). Un aspetto negativo, è questa “bolla” infrangibile che viene creata. Non stai cercando la rich-life di questi expats? Scegli un alloggio più fuori città, fai uno sforzo per parlare con la gente del posto, impara alcune frasi in Singlish, mangia nei mercati all’aperto, prendi i mezzi pubblici e unisciti ai dei club di tuo interesse.

7. Multe

Le famose multe di Singapore meritano una menzione speciale. Mentre alcune di queste sono del tutto ragionevoli (non mangiare o bere sulla MRT, non buttare i rifiuti per terra, non rispettare le strisce pedonali o lo sputo), si a passa a regole decisamente più stravaganti (non dare da mangiare ai piccioni, non andare in giro nudi in casa propria o non importare gomme da masticare). In realtà, ripensandoci, ci piace molto la regola finale. È in gran parte responsabile della super pulizia delle strade di Singapore.

8. Lavoro

I grandi settori a Singapore sono la finanza, il petrolio e gli affari. Queste non sono aree in ci si trova casualmente, il che spiega perché molti expats vengono trasferiti a Singapore dalle loro aziende. Cerchi lavoro online o tramite agenzia? Fatti un’idea della tua idoneità a lavorare a Singapore tramite il sito Web del Ministero del Lavoro (dove troverai anche informazioni sulle pratiche di lavoro, inclusi giorni di malattia e congedo retribuito) e, soprattutto, ricorda che non puoi richiedere un visto di lavoro fino a quando non hai una vera e propria offerta e un’azienda che ti sponsorizza.

9. Cibo

Ami mangiare? Adorerai Singapore. Tra venditori ambulanti e ristoranti con stelle Michelin, non saprai più cosa scegliere. C’è un ampio menù di prelibatezze da assaporare, dal famoso granchio al peperoncino, a piatti più insoliti come il porridge di rana e la pastinaca con salsa sambal. Quando vai a pranzo nel Business District, potresti vedere la gente del posto lasciare oggetti apparentemente casuali sulle sedie. Non toglierli: questo è il sistema chope, un modo per poter prenotare un tavolo.

10. Mance

Non preoccuparti di calcolare la mancia: una tassa di servizio del 10% e una tassa sull’acquisto dei beni e dei servizi (GST) del 7%, sono già incluse nel conto. Naturalmente, se vuoi dare la mancia al cameriere di un ristorante per il loro servizio, puoi farlo. Ricorda, tuttavia, i tassisti e altri fornitori di servizi non si aspettano una mancia.

Cursioso di scoprire questa magnifica destinazione? Inizia facendo un corso di inglese a Singapore: scoprirai la città mentre migliori la lingua.

Scopri Singapore con noiScopri di più

Vuoi studiare una lingua all'estero? Ordina un catalogo gratuito

Maggiori dettagli