GO Blog | EF Blog Italia
Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
MenuCatalogo Gratis

EF Ambassadors Stories: Claudio a Vancouver

Abbiamo chiesto ai nostri EF Ambassadors di raccontarci le loro esperienze all’estero. Quali sono stati i loro momenti preferiti? Dove vorrebbero viaggiare la prossima volta? Cosa si sentono di dire a chi sta per partire? Scopri di più su di loro, grazie alle interviste a loro dedicate.
EF Ambassadors Stories: Claudio a Vancouver

Ciao, sono Claudio! A metà anno scolastico, confrontandomi con i miei genitori ho deciso di partire a scuola finita verso il Paese dei miei sogni: il Canada. Sono stati i 2 mesi più belli della mia vita, in compagnia di persone provenienti da tutto il mondo.

Il Campus dell'Isola di Vancouver si trova nella sua città più grande, ossia Victoria, la capitale della British Columbia. Sono stato lì dal 13 giugno al 6 agosto e durante queste settimane ho soggiornato nella casa di Mama Lynda, una donna eccezionale con cui mi sono saputo relazionare fin da subito. Non appena sceso dall'aereo, salendo sul transfer ho potuto denotare la cortesia e la gentilezza dei Canadesi come sempre mi hanno raccontato. Sono stati i 2 mesi più belli della mia vita, in compagnia di persone provenienti da tutto il mondo. Non cambierei una singola virgola di ciò che è stata la mia esperienza!

Le cose che mi sono piaciute di più di Vancouver sono (non in ordine di importanza):

1) Il fatto che tutti fossero giudicati in maniera equa, senza distinzioni di genere, razza o altro. Ho amato il modo in cui, infatti, chiunque passeggiasse per la città indistintamente da come fosse vestito o dalle sue ideologie.

2)Il Canada è connesso, durante questi 2 mesi ho avuto il piacere di poter visitare non solo Victoria, bensì anche Vancouver e altre cittadine della BC.

3)La cultura del Canada! Il Canada è un paese di influenza Anglosassone e lo sappiamo tutti, però la prima cosa che ho notato appena sceso in città, è il fattore multiculturale, dato che vi era la presenza di ogni tipo di Etnia: Indiani, Cinesi, Filippini e Sudamericani.

Durante le mie due settimane lì. ho svolto vari tipi di attività. Dal primo giorno abbiamo fatto l'orientamento in città dove i membri dello staff ci hanno dato svariati consigli. Ho potuto fare del Whale Watching affacciandomi al mare del Pacifico, ho fatto dei pancakes per la giornata a loro dedicata e inoltre ho potuto fare provare a tutti i miei amici le prelibatezze Italiane.

Uno dei momenti più belli che ho vissuto è stato andare a Vancouver e visitarla dalla mattina fino alla sera: è stata un'esperienza speciale che mi fa pensare con molta nostalgia a quanto sia stato fortunato. Sono uscito di casa alle 5 del mattino con il mio compagno di stanza, per dirigermi al Traghetto. Dopo aver preso il bus abbiamo aspettato circa un'ora per arrivare al porto. Abbiamo aspettato circa 2 ore per arrivare all'altra sponda, alla baia di Vancouver, dove abbiamo preso il taxi per farci portare al centro della città e successivamente abbiamo esplorato la città a fondo: dai piccoli cafè fino ai grandi centri commerciali, fino alla spiaggia. Abbiamo pranzato nel centro con un hot dog e dopo aver esplorato China Town, abbiamo preso la metro e siamo tornati a Victoria. Immergersi in una metropoli così grande è stata un'esperienza stupenda.

Dopo un'esperienza del genere penso di essere più responsabile e molto aperto alle persone. Ho imparato il valore della condivisione e ho esplorato dei paesaggi mai visti prima. Alla fine, la vita è una e va vissuta al massimo delle possibilità. So che non tutti hanno la disponibilità, però vi posso dire che in futuro capirete di aver fatto un'esperienza che ha migliorato le vostre abilità linguistiche e vi farà capire com'è il mondo al di fuori. EF vi farà conoscere nuovi amici, vi farà scoprire nuove culture, vi darà la curiosità di scoprire nuovi paesaggi, città e tanto altro. Durante la vostra esperienza imparerete cose mai fatte prima, ad esempio io ho preso il taxi per la prima volta. Scoprirete nuovi cibi, nuove festività e tanto tanto altro. Anche per me all'inizio è stato complicato convincere i miei genitori, ma una volta valutati i benefici e quanto fossero maggiori rispetto ai contro, hanno deciso. In più, adesso ho un certificato EF di C2.3 da poter inserire nel mio curriculum!

Migliora il tuo inglese a VancouverParti per il Canada
Ricevi le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura nella newsletter GOIscriviti

Verifica il tuo livello di inglese in pochi minuti

Maggiori dettagli