Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Le destinazioni del 2020: 10 posti da visitare quest’anno

Le destinazioni del 2020: 10 posti da visitare quest’anno

Il miglior modo per affrontare il nuovo anno? Cominciare a programmare le tue prossime avventure: in questo modo siamo sicuri che realizzerai almeno uno dei tuoi buoni propositi per il 2020.

Ma per semplificarti le cose, abbiamo deciso di stilare una lista delle 10 destinazioni da visitare nel 2020. Are you ready?

Vancouver

Vancouver è una delle città più etnicamente e linguisticamente varie del Canada – pensa che il 52% dei residenti non è madrelingua inglese! La città si trova in posizione strategica tra i panorami mozzafiato della Catena Costiera Pacifica e il litorale oceanico.

Da non perdere:Stanley Park, l’enorme parco cittadino che, con i suoi 400 ettari di estensione complessiva, costituisce il polmone verde di Vancouver.

Bristol

Bristol è una città da scoprire per il suo mix di modernità e di tradizione derivata dal suo passato storico. Spesso viene considerata come una delle destinazioni più cool del Regno Unito per il suo panorama gastronomico, la street art – tra cui figurano alcune opere di Banksy, scopri quali – e le famosissime mongolfiere, su cui puoi volteggiare sopra la città.

Da non perdere: Clifton Suspension Bridge, un ponte sospeso sul fiume Avon tra Clifton, Bristol e Leigh Woods.

Singapore

Fondata come porto commerciale dagli Inglesi, da quando ha raggiunto l’indipendenza come città stato, Singapore è diventata una delle nazioni più ricche al mondo. È una destinazione affascinante e davvero imperdibile per gli amanti della multiculturalità: in città infatti esistono ben quattro lingue ufficiali, inglese, bahasa malaysia, mandarino e tamil.

Da non perdere: il Marina Bay Sands, ad oggi il terzo casinò al mondo per estensione.

Salisburgo

Salisburgo, adagiata sulle rive del fiume Salzach e incorniciata da splendide montagne, sembra una città da fiaba, pronta ad affascinarti e sedurti. Nota principalmente per essere la casa natale di Mozart, Salisburgo ospita tantissimi eventi durante l’anno ed è ricca di istituzioni culturali. Almeno una volta nella vita bisogna per forza visitare questa affascinante città, una delle più belle d’Europa.

Da non perdere: L’imponente fortezza di Hohensalzburg che domina l’Altsdat, il nucleo più antico della città.

Dubai

Dubai, in continuo sviluppo ed espansione, è la città ideale per trascorrere una vacanza al mare i qualsiasi periodo dell’anno. È la destinazione in cui il sogno del lusso prende vita, dove l’eccesso è la normalità e l’impossibile diventa reale. Niente ti può preparare alla maestosità di Dubai, perchè non esiste città simile al mondo.

Da non perdere: La Burj Khalifa che, con i suoi 829,80 metri, è il grattacielo più alto al mondo e la struttura più alta mai realizzata dall’uomo.

Tbilisi

Tsibilisi è una città ricca di cultura, storia, magia e non è un caso che nell’antichità si pensasse che il famoso Vello d’Oro si trovasse qui. Un tempo, la città era un punto strategico e un passaggio obbligatorio, ecco perchè potrai trovare a due passi l’una dall’altra, chiese Ortodosse georgiane, cattoliche, una sinagoga, una moschea e addirittura un Tempio Zoroastriaco!

Da non perdere: La Fortezza di Narikala costruita sul pendio scosceso ancora prima della fondazione della città e simbolo indiscusso di Tbilisi.

Copenaghen

La capitale danese è un vero e proprio museo all’aperto ricco di vita, al passo con i tempi e sulle ultime tendenze in fatto di moda, design e architettura. Nonostante le sue dimensioni non siano così estese come altre metropoli europee, Copenaghen pullula davvero di attrazioni e cose da vedere.

Da non perdere: I Giardini di Tivoli, inaugurati il 15 agosto 1843, sono il secondo parco giochi più vecchio al mondo.

Mosca

Mosca sta vivendo da un paio di decenni un’esplosione di energia creativa senza eguali. Con oltre 60 teatri, 100 musei, 75 istituti di sitruzione superiore e più di 4000 biblioteche, Mosca è oggi uno dei più importanti centri culturali al mondo.

Da non perdere: Il Cremlino, da sempre la roccaforte del potere politico e religioso russo.

Cracovia

La città è un importante polo universitario, secondo in Europa centrale solo all’università di Praga. Cracovia è una città complessa e sorprendente, considerata la capitale culturale della Polonia, è piena di segreti oscuri, leggende medievali e miti polacchi.

Da non perdere: La Cattedrale è una delle meraviglie da visitare assolutamente all’interno del complesso di Wawel.

Tokyo

La capitale del Giappone, il cui nome originario era Edo, è abitata da ben 13 milioni di persone ed è divisa in 23 quartieri. A Tokyo è possibile godere di qualsiasi tipo di intrattenimento, dai musei ai locali, dai giardini naturali alla vita notturna.

Da non perdere: AL’affollato quartiere di Shibuya, una delle zone più dinamiche e conosciute della città.

Hai già scelto la tua città preferita? Allora non aspettare oltre: prepara le valigie e parti subito!

Cerca però di trascorrere almeno un paio di settimane in una destinazione per immergerti davvero nella cultura locale. Meglio ancora, cerca di combinare il tuo viaggio con un corso di lingua all’estero per ottenere il massimo da questa magica esperienza.

Impara una lingua con noiScopri di più

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi