Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Quali sono i posti migliori in cui guardare i Mondiali quest’anno?

Quali sono i posti migliori in cui guardare i Mondiali quest’anno?

“Giro il mondo e negli stadi a mani tese imploro “una buona azione, per l’amor di Dio!”. Così parlava del calcio il leggendario giornalista sportivo uruguayano Eduardo Galeano.

Una volta ogni 4 anni, arriva il momento del più famoso evento sportivo della storia e, tra tutte le nazioni del mondo, si diffonde un collettivo aumento del battito cardiaco. Sia nel caso in cui tu sia riuscito ad aggiudicarti dei biglietti per viverli direttamente negli stadi della Russia, oppure se hai deciso di guardarli in un piccolo pub in Spagna, le regole sono le stesse per gli spettatori di tutto il mondo.

La città si ferma e le persone partono alla ricerca dello schermo più grande, ovunque si trovino, spesso in direzione delle piazze principali. Quelli che si dichiarano non-religiosi improvvisamente cominciano a credere in un profeta per un mese intero – l’attaccante più forte o il centrocampista dal piede d’oro.

Dove godersi questo spettacolo?

Germania

Una delle nazioni più vittoriose nella storia del calcio, puoi contare sui tedeschi per il raggiungimento sicuro delle semifinali. Questo significa che potrai sicuramente goderti un’atmosfera di festa a Berlino, Monaco e in altre città tedesche. Vai alla ricerca del gigante murales dedicato a Mario Götze su di un palazzo a Charlottenburg – è stato lui a segnare il gol decisivo nel loro ultimo trionfo del 2014.

Spagna

Andres Iniesta di recente ha deciso di dare l’addio alla sua fantastica carriera nel Barcelona, quindi potrai trovare un po’ di sentimentalismo e nostalgia tra i tifosi spagnoli. Trova un posto nella piazza principale di Madrid, oppure accaparrati una sedia nello Sports Bar Rambles, un locale a Barcellona che vanta addirittura 16 schermi!

Francia

La situazione non può essere più iconica di così: guardare la nazionale francese giocare a calcio su di uno schermo gigante posizionato vicino agli Champs de Mars, a pochi passi dalla Torre Eiffel. Tifa “Les Blues” e intrattieni una conversazione con uno del posto paragonando la stella nascente Paul Pogba allo Zinedine Zidane dei tempi andati e vivrai per sempre nei cuori dei tifosi francesi che ti circondano.

Inghilterra

Spesso finiscono l’avventura mondiale sempre al di sotto delle aspettative, ma è dal 1967 che l’orgogliosa Inghilterra è presa dalla frenesia di vincere qualcosa a livello internazionale. Quest’anno, per una volta, le aspettative sono già basse. Ma non lasciarti ingannare – l’atmosfera nei pub di Londra e Manchester sarà elettrica. Con una bandiera disegnata sulla guancia sarai un vero e proprio inglese.

Costa Rica

È il team più vittorioso della storia del Centro America, nei bar tropicali del Costa Rica troverai un luogo indimenticabile per vivere i Mondiali di calcio quest’anno. Non pensare che la loro squadra sia già fuori dai giochi – l’ultima volta, sono arrivati primi in un girone i cui c’erano 3 nazionali precedentemente vittoriose: Uruguay, Italia e Inghilterra.

Giappone

Tokyo è il posto alternativo in cui guardare le partite quest’estate. Il loro capitano veterano Keisuka Honda si ritirerà a breve e la nazione è angosciata dalla ricerca del successo. Trova un posto in piazza oppure una sedia in uno dei bar a Shibuya. E nel caso in cui il Giappone dovesse passare il girone, corri in direzione del famoso incrocio Shibuya!

Sud Corea

Soprannominata “Taegeuk Warriors”, la nazionale del Sud Corea questa volta affronta un girone abbastanza complicato. Ma, con il fantastico Son Heung-Min del Tottenham potrebbe succedere di tutto. Tutti i bar del centro saranno super affollati!

Brasile

La casa spiriturale del calcio. La nazionale più vittoriosa di sempre. Una squadra che è sempre stata molto abile, appassionata ed ispirata allo stesso modo. Pele, Ronaldo, Rivaldo, Ronaldinho, Garrincha, Sòcrates – la lista dei fenomeni è infinita. I brasiliani hanno innalzato il calcio ad una vera e propria arte. Potrai guardarlo ovunque, perchè sarà su qualsiasi schermo in ogni parte della città.

Australia

Ok, il cricket è lo sport nazionale. Lo sappiamo. Ma il calcio sta crescendo sempre più in Australia, grazie alla sempre più popolarità della lorao Serie A. Aspettati una clima di grande festa nelle grandi città come Brisbane, Sydney e Perth!
Ovunque tu decida di guardare i mondiali, ricorda: se non riesci a trovare uno schermo per guardare le partita, vai alla ricerca di un Irish pub. Puoi sempre contare su di loro!

 

Guarda i Mondiali in giro per il mondoScopri di più

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Cultura