Progetto Erasmus

Cos'è Erasmus Plus

Erasmus è il programma di mobilità dell'Unione Europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport per il periodo 2014-2020, che ha sostituito, raggruppandoli sotto un unico nome, tutti i programmi di mobilità dell'UE.

Il programma dell’UE finanzierà borse di studio per studenti, insegnanti, formatori e apprendisti per studiare in un paese estero dell’UE, e aiuterà i giovani con età compresa tra 13 e i 30 anni a studiare all’estero e fornirà agli studenti di master che intendono studiare in un altro paese dell’UE un meccanismo di garanzia di prestito per ottenere prestiti agevolati, che vanno da 12.000 euro (per un master di un anno ) a 18.000 euro (due anni).

CONTROLLA SE HAI IL LIVELLO DI INGLESE ADEGUATO

Il progetto Erasmus Plus è incentrato su tre attività chiave, trasversali ai diversi settori:

  • Key Action 1: Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento;
  • Key Action 2: Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi;
  • Key Action 3: Sostegno alle riforme delle politiche.

Progetto Erasmus Plus: Mobilità studenti

Nell’ambito dell’attività Key Action 1 è prevista la Mobilità studenti, il "vecchio" Erasmus, che si suddivide in:

L'Erasmus per studio offre la possibilità di svolgere un’esperienza di studio all’estero (frequenza di corsi, sostenimento di esami, preparazione della tesi, attività di ricerca, di laboratorio e clinica), ottenendo il riconoscimento delle attività formative svolte. L’Erasmus Placement fornisce invece l'opportunità di svolgere un tirocinio formativo all’estero presso istituzioni, imprese, centri di formazione e ricerca operanti in un altro Paese dell'Unione o aderente al Programma.

E’ possibile scegliere una o entrambe le opzioni, combinando in quest’ultimo caso lo studio e lo stage durante il medesimo soggiorno all’estero.

Durata della mobilità studenti:

La durata varia da un minimo di 2 mesi fino ad un massimo di 24 mesi. Tuttavia, la durata massima di mobilità è di 12 mesi per ogni ciclo di studi (laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca), a prescindere dal tipo di mobilità (studi o tirocinio) e dal numero dei periodi di mobilità (ad esempio, 3 periodi di 4 mesi o 2 periodi di 6 mesi). Le istituzioni di istruzione superiore possono concedere la priorità agli studenti che non hanno mai beneficiato in precedenza di un’esperienza di mobilità all'estero.

L'Erasmus per studio offre la possibilità di svolgere un’esperienza di studio all’estero (frequenza di corsi, sostenimento di esami, preparazione della tesi, attività di ricerca, di laboratorio e clinica), ottenendo il riconoscimento delle attività formative svolte.

Paesi di destinazione del Progetto Erasmus Plus

Il progetto Erasmus è un programma dell'Unione Europea che incoraggia la cooperazione tra le università europee e lo scambio di studenti. Al programma partecipano tutti i 28 Stati membri dell'Unione europea più Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Turchia, Croazia, ed ex Repubblica iugoslava di Macedonia.

Dall'a.a. 2015/2016 la mobilità è stata estesa anche verso Paesi extra-europei.

Per maggiori informazioni sull'Erasmus Plus clicca qui.