Storie dalle nostre scuole internazionali

3 esempi di supporto per il percorso universitario

Gli studenti di EF Academy Oxford vengono suddivisi in gruppi di tutoraggio a seconda del percorso universitario prescelto.  Uno degli obiettivi degli studenti è quello di prendere parte al maggior numero di attività possibili che siano di supporto alle application che stanno inviando alle università.

Ecco a voi tre esempi di queste attività che risalgono a qualche giorno fa.

Business, Finance & Management: Conferenza Business in Action, Londra

 

Venerdì scorso, la mia classe di business è andata in gita a Londra per partecipare a 5 lezioni tenute da altrettanti uomini di successo nell’ambito del business. La lista degli oratori includeva Bruce Walker (un imprenditore di 23 anni) che ci ha parlato di come sia possibile fare business in qualsiasi settore con profitti e successo senza bisogno di ricorrere ad un finanziamento e Vince Cable (il leader del partito dei Liberal Democratico in UK), che ci ha descritto i cambiamenti radicali che hanno dovuto apportare tutti i settori all’inizio della crisi fianziaria per resisterle.

Il principale obiettivo di questo evento era quello di aiutare e ispirare gli studenti del liceo che hanno interesse nello studiare economia all’università, ma che non sanno ancora esattamente che direzione prendere. Gli oratori hanno condiviso la loro esperienza di vita negli affari: le sfide che hanno dovuto affrontare, il modo in cui il nostro mondo sta cambiando e il modo in cui questo ha un impatto nel business in cui operano. David Birch, uno degli oratori, è Direttore dell’innovazione presso ‘Consult Hyperion’, consulente nelle transazioni elettroniche, e Visiting Professor alla Surrey Business School.  Ci ha spiegato quanto e in quali maniere lui ha visto l’intelligenza artificiale cambiare il mondo dei servizi finanziari e quanto crede che lo cambierà in futuro.

Un altro speaker che a mio parere si è distinto è stata Genevieve Ampaduh. Genevieve è stata direttrice del Digital Marketing presso SyCo per tre anni prima di fondare il suo studio di consulenza di social media marketing. Genevieve ha condiviso con noi tutte le qualità che sono necessarie per essere un buon marketer e il suo processo logico nel creare un’efficace strategia di marketing. Ci ha anche dato un’insight su alcuni dei problemi che ha dovuti affrontare in un’industria predominata dagli uomini e su altri problem affrontati durante i progetti, che includevano anche il lavorare con gli One Direction! Questa testimonianza ha davvero dimostrato che lavorare nel marketing significa lavorare duramente e avere determinazione, non esattamente l’idea che mi ero fatta.

Alla fine della giornata, ho imparato molte cose sul mondo del business e sento di avere un’idea più completa riguardo ciò che devo aspettarmi se un giorno deciderò di lavorare in quell’ambito. Gli speaker mi hanno ispirata ad andare oltre I miei limiti e a fissarmi obiettivi ambiziosi. Sono sicura che in futuro metterò in pratica tutti i consigli che mi hanno dato durante questa gita e sono sicura che mi aiuteranno a diventare una migliore, e speriamo di successo, business woman

 Scritto da Pauline Nauleau La Planche studentessa al secondo anno IB

International Relations, Politics, Law, Economics: “Russia and Revolution conference”, Londra

Ansiosi di comprendere come il passato possa influenzare il presente (o come il presente spieghi il passato), quasi quaranta studenti di storia dell’IB hanno partecipato alla conferenza  “Russia and Revolution”.

Gli studenti hanno detto : “la conferenza…

“…mi ha aiutato a capire di più riguardo a come fosse la Russia in quel momento e come le persone si sentivano”

“…mi ha aiutata a scoprire la coinvolgente storia della Russia, siamo anche riusciti a capire come diversi famosi storici interpretano gli eventi in maniera differente e giungono a conclusioni differenti.”

“… mi ha consentito di avere una conoscenza migliore della Russia attraverso la prospettiva di uno storico.”

“… è stata una rara opportunità di ascoltare come gli storici vedono il mondo.”

“… è stata una bellissima opportunità di valutare differenti prospettive sulla Russia del 20° secolo e di costruire una mia conoscenza personale . Magnifico!”

Science, Technology, e Engineering: il Rutherford Appleton Laboratory, Oxfordshire

 

Il Rutherford Appleton Laboratory (RAL) è uno dei laboratori di ricerca scientifica del Regno Unito curato dal Science and Technology Facilities Council (STFC). É iniziato come Rutherford High Energy Laboratory, si è fuso con l’Atlas Computer Laboratory  nel 1975 per creare il Rutherford Lab.

Una volta arrivati, devo ammettere che ero davvero impressionata: all’inizio pensavo fosse un piccolo laboratorio diviso in piccolo dipartimenti, ma poi quando ho guardato mi sono resa conto che era molto più grosso di quanto pensassi. Dopo essere entrata ero davvero stupita: molti edifici, molti materiali da guardare, ma soprattutto, molte persone gentili.

Abbiamo visto il reparto di criogenesi, il dipartimento di Scientific Computing Department (SCD) e poi ambiamo creato una camera a nebbia! Volevo vedere il  RAL Space ma non avevamo abbastanza tempo… però toreremo in febbraio.

Visitare un vero laboratorio è stata un’esperienza mai provata prima, quindi ero abbastanza emozionata. È stato così impressionante vedere come fanno così tanta ricerca e come loro spiegano tutto ciò che fanno.

Partecipare a questa gita mi ha aiutata a comprendere che ciò che voglio fare in futuro è ingegneria aereospazionale. Anche se non siamo andati a visitare nello specifico il dipartimento sullo Spazio, il solo vedere come amano il loro lavoro e come affrontano un argomento così affascinante e scientifico mi ha affascinata molto.

 Scritto da Heliane Pitra, studente di fisica al primo anno IB

Condividi questo articolo