Storie dalle nostre scuole internazionali

5 insegnamenti che gli studenti possono trarre dallo sport

Un’istruzione eccellente dovrebbe fornire ai propri studenti la capacità di  imparare dagli altri e di saper collaborare con loro – non solo con insegnanti, professori, mentori e tutor, ma anche con i propri coetanei. Inoltre, è necessario insegnare ai ragazzi a fare tesoro di ciò che apprendono in classe per poi essere in grado di applicare questi concetti nella vita quotidiana.

Praticare uno o più sport consente agli studenti di qualsiasi età di sviluppare abilità che potenziano la loro esperienza accademica e li preparano per il loro futuro nel mondo del lavoro, qualunque sia il percorso che scelgano poi di seguire.

Come afferma il Vice Preside di EF Academy New York : “Sport e scuola vanno di pari passo. L’attività fisica consente agli studenti di creare nuove amicizie, condividere vittorie e sconfitte, diventare più forti e agili e di imparare cosa significa avere una buona preparazione e delle sane abitudini”

Ecco 5 insegnamenti che gli studenti ottengono grazie allo sport a beneficio della loro istruzione e che li aiutano ad avere successo dentro e fuori dal campo.

Collaborazione e lavoro di squadra

Queste sono probabilmente le abilità più ovvie che uno studente sviluppa quando fa  parte di una squadra sportiva. Lavorare insieme ad altri per raggiungere un obiettivo condiviso è prezioso sia sul posto di lavoro che nelle competizioni. Collaborare con compagni di squadra e leader, ascoltare e condividere idee e fare piccoli sacrifici per raggiungere gli obiettivi è il modo in cui un gruppo di persone può lavorare bene insieme e avere successo. Questo vale per un team di qualsiasi tipo: da due persone che lavorano a un progetto scolastico, a un team di otto persone che distribuisce e commercializza un nuovo prodotto.

Gestione del proprio tempo

Se chiedi a qualsiasi ex atleta qual è l’abilità più importante che ha appreso da studente-atleta, certamente ti risponderà: “la gestione del tempo”. Essere coinvolti in una o più attività sportive mentre si frequenta ancora la scuola richiede la capacità di organizzarsi. Gli studenti-atleti delle scuole superiori sono tenuti a bilanciare le scadenze degli incarichi, i compiti e gli esami con gare e allenamenti. Non è un’impresa facile, ma quelli che imparano a farlo da adolescenti hanno più tempo per praticare l’arte della gestione del tempo prima dell’università e prima che inizi a svolgere un ruolo cruciale nella loro prestazione lavorativa.

Leadership

Ogni squadra ha bisogno di qualcuno che li guidi e li porti al successo. La partecipazione agli sport offre a ciascun atleta la possibilità di scendere in campo e assumersi delle responsabilità.  Qualsiasi studente potrebbe scoprire di essere in grado di  sollevare l’umore della squadra dopo un’amara sconfitta, di dare il buon esempio come studente-atleta con ottimi risultati accademici o di rimanere umile pur essendo il miglior giocatore della squadra. La figura del leader assume diversi significati: si potrebbe sostenere che non è l’atto di essere un leader che ha il maggiore impatto sull’esperienza di un atleta studente, ma piuttosto il percorso che segue per diventarlo. Quel processo di trasformazione in qualcuno che è ammirato o considerato come un modello è un’esperienza duratura e uno che uno studente porterà con sé per il resto della vita.

Definizione degli obiettivi

Come individuo o come squadra, stabilire obiettivi è un elemento fondamentale per avere successo. Il coinvolgimento negli sport è un buon modo per imparare a prefissarsi degli obiettivi perché è facile identificare ciò che vorresti realizzare: vincere un torneo, perfezionare un movimento o stabilire  un nuovo miglior tempo personale. Lo sport offre la situazione ideale per imparare a definire i propri obiettivi anche in altre aree della propria vita e incoraggia a chiedersi: “Cosa ci vorrà per ottenere quello che desidero?” Gli studenti delle scuole superiori che si prefiggono obiettivi nell’attività fisica imparano a stabilire anche quelli che dovranno raggiungere per soddisfare le loro ambizioni accademiche e, inoltre, in linea di principio, le abilità nella definizione degli obiettivi andranno a beneficio anche del loro successo professionale.

Rispetto

Chiunque può lasciarsi coinvolgere dall’eccitazione e dall’emozione di un gioco o di una competizione, specialmente i partecipanti. E quando il gioco termina, il modo in cui ci si comporta se si vince o se si perde è una chiara indicazione del proprio carattere. Lo sport ci insegna il rispetto: rispetto per gli avversari, per l’allenatore e  compagni di squadra e, soprattutto, verso noi stessi. Agire con rispetto verso gli altri è importante tanto nello sport quanto in classe, sul posto di lavoro, nelle relazioni e nelle amicizie.

“Lo sport è al centro di un’istruzione eccellente. Ci insegnano e ci trasformano attraverso le loro lezioni e ciò che apprendiamo viene sia mantenuto che condiviso “, afferma il Dr. Comas.

Qual è la lezione o l’abilità più preziosa che hai imparato da studente-atleta?


Gli studenti delle nostre scuole superiori internazionali all’estero hanno modo di vivere con studenti provenienti da più di 70 paesi, sperimentano la cultura del paese in cui si trovano e esplorano le proprie passioni attraverso lo sport, i club e le attività extracurricolari offerte nelle nostre boarding school.

Trasforma la tua esperienza di scuola superiore Scopri di più

Condividi questo articolo