Storie dalle nostre scuole internazionali

L’importanza di essere cittadini del mondo

In un mondo globale quale quello attuale, è ormai risaputo che i cittadini del mondo sono coloro che si identificano come membri di una comunità globale e contribuiscono alla crescita e allo sviluppo dei valori della stessa. Ma cosa significa davvero essere cittadini del mondo?

Nel corso della storia, l’essere umano si è sempre associato a gruppi che condividessero valori, idee, culture ed identità simili.  Questo ha permesso di soddisfare i bisogni economici, politici, religiosi e sociali. Tuttavia nel 21 secolo, in un contesto in cui vengono meno le barriere che impediscono lo scambio d’informazioni, si sta osservando una crescita esponenziale di richieste di far parte di un mondo globale in cui i cittadini possono sentirsi integrati, senza limiti d’appartenenza ad una specifica comunità. La conseguenza è vedere le persone battersi per problemi quali i diritti umani, la parità fra i sessi, leggi a favore della protezione dell’ambiente e la crescita sostenibile dell’economia globale.

Un cittadino del mondo è a conoscenza del fatto che le sue azioni hanno un impatto a livello locale, nazionale ed internazionale. Ha un’idea di come il mondo sia strutturato, partecipa attivamente alla comunità in cui si identifica maggiormente, locale o globale che sia, si indigna per le cause sociali e cerca di rendere il pianeta un luogo più sostenibile ed equo.

E’ questo lo spirito che caratterizza la nuova generazione di giovani: creatività, flessibilità e proattività. I giovani, grazie ad una formazione internazionale, sviluppano abilità di pensiero critico, trovano soluzioni a problemi in maniera creativa e sono capaci di tenere conversazioni con altre persone, promuovendo le proprie idee. Tutto ciò permette di crescere non solo dal punto di vista educativo, ma anche da quello professionale. Ecco perchè una formazione internazionale è necessaria, in quanto stimola la capacità di dialogo e di analisi critica di problemi, aspetti ritenuti sempre più importanti al giorno d’oggi. Ecco perchè, grazie ai corsi di IB Diploma e A-level, gli studenti sono chiamati a mettersi in gioco, a pensare in maniera critica, ad interagire con tutti, considerando punti di vista differenti e non focalizzandosi esclusivamente sulla realtà in cui vivono, ma allargando i propri orizzonti.

Gli studenti imparano a diventare studenti efficaci, sicuri delle proprie idee, responsabili e diligenti nei confronti del mondo in cui vivono, ponendosi come portavoce dei propri valori. Il futuro del mondo è quindi riposto nelle mani delle nuove generazioni.


Fai il primo passo verso un futuro internazionale.

Scopri tutte le opportunità Vai!

Condividi questo articolo