Storie dalle nostre scuole internazionali

Americani alla riscossa!

Dopo le strambe gare inglesi, possiamo vedere come la fantasia non manchi nemmeno agli americani. In questo articolo troverai alcune stranezze e curiosità sugli Stati Uniti che potrai raccontare ai tuoi amici dimostrando di conoscere ormai tutti i segreti del Nuovo Continente.

Unicorn Hunting License

In Michigan è possibile ottenere una licenza per la caccia agli unicorni – Unicorn Hunting License.

La Unicorn Hunters Society è stata fondata nel 1971 da un professore della Lake Superior State University e ha dato il via ad una serie di tradizioni universitarie che ancora oggi vengono celebrate. Uno dei costumi legati a questa iniziativa è quello di bruciare un pupazzo di neve nel primo giorno di primavera, ancora oggi gli studenti universitari della LSSU sono soliti celebrare l’inizio della nuova stagione in questo modo. Per ottenere la licenza è necessario solamente compilare un modulo online sul sito dell’università e sarai un Unicorn Hunter per tutta la vita!

A Mayor Cat

 

Il sindaco della città di Talkeetna fino all’estate scorsa era Stubbs, un gatto dal pelo arancione.

Il titolo di sindaco è solamente onorario dato che la città è un distretto storico, ma come è diventato sindaco? Stubbs è stato trovato in una scatola sulla strada in vendita insieme ad altri cuccioli, il proprietario di un negozio locale lo acquistò scegliendolo proprio per una sua particolarità: il povero gatto non aveva la coda. Durante il periodo delle elezioni la popolazione non trovava una adeguata rappresentazione politica in nessuno dei candidati umani, quindi la maggioranza votò per Stubbs, in questo modo la carriera politica del gatto ebbe inizio e si protrasse fino al Luglio 2017.

Vietati i tacchi!

 

In California, nella città di Carmel i tacchi al di sopra dei due centimentri sono strettamente proibiti senza un permesso scritto.

La legge che li vieta risale al 1920 quando per la salvaguardia del turismo e dell’ambiente rurale in cui è situata la città, l’interesse cittadino è stato volto verso il mantenimento di questo aspetto wild, dunque i tacchi al di sopra dei 2 centimetri sono stati vietati per ragioni di sicurezza. Coloro che vogliano comunque indossare un tacco al di sopra della misura indicata possono chiedere un permesso speciale sollevando la città da ogni responsabilità in caso di incidente.

The maintenance of an urban forest throughout the City necessarily involves some informality in the lighting, location and surfacing of street and sidewalk areas, which in turn involves greater risk to those wearing high heeled shoes more adaptable to formal city life”.

Fuori le IDs per giocare a Pinball!

In South Carolina è vietato giocare a Pinball per coloro che non hanno ancora compiuto il diciottesimo anno di età. Ovviamente la polizia non chiede a tutti i ragazzi che giocano a Pinball nel bar locale di mostrare la propria carta d’identità, si può dire che la legge sia nulla in quanto non realmente applicata, ma ancora presente.

La legge è stata implementata per non favorire lo sviluppo di una dipendenza dal gioco, come è stato fatto in Italia per le slot machine.

Allora, chi pensi siano i più strani? Gli inglesi o gli americani?

Condividi questo articolo