Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

6 Modi per godersi Londra senza spendere un centesimo

6 Modi per godersi Londra senza spendere un centesimo

Allora, volete soggiornare a Londra spendendo poco, ma non sapete bene da dove cominciare? Nessun problema! Anche se la città è considerata abbastanza costosa, in realtà ci sono molte cose da fare che sono gratis: eccone quindi la lista delle migliori.

1. Ammirate i classici

Londra è ricca di meraviglie architettoniche, sia contemporanee che storiche. Non c’è bisogno di spendere un centesimo per ammirare la Cattedrale di St. Paul, la Royal Albert Hall o la colonna con il monumento a Orazio Nelson a Trafalgar Square. Il profilo della città è in costante evoluzione grazie a capolavori contemporanei che si intrecciano a monumenti storici. Il London Eye è rivolto verso il Big Ben e le Houses of Parliament, mentre la Torre di Londra e il Tower Bridge sono all’ombra dello Shard (il grattacielo piramidale inaugurato nel 2012). Come fare per vedere entrambi? Una bella e lunga passeggiata lungo il Tamigi.

2. Perdetevi

Londra è una città fantastica per passeggiare, in ogni quartiere sembra di trovarsi su un set fotografico. Le strade della città sono un mix di gemme architettoniche che nascondono boutiques alla moda, caratteristici caffè e ottimi ristoranti. Ogni area ha un suo fascino particolare: l’East End è pieno di bar di tendenza e delizioso street food, il ricco West vanta architettura grandiosa e bellissimi negozi, mentre il quartiere alla moda di Camden è un paradiso per le menti creative e gli amanti dei concerti.

3. Esplorate i mercati

Londra è piena di mercati di ogni tipo. Avventurarvi tra i rinomati mercati di prodotti alimentari, fiori e antiquariato, vi permetterà di immergervi nella vibrante atmosfera internazionale della città. Per trascorrere giornate divertenti e a poco costose passeggiate tra i profumi intensi e i colori accesi del Borough Market, il migliore mercato alimentare di Londra, contemplate i pezzi unici dei vivaci mercatini di antiquariato di Portobello o passeggiate nel trafficato ed eclettico mercato della domenica di Brick’s Lane.

4. Visitate i musei

La capitale del Regno Unito ospita alcuni dei musei e delle gallerie più rinomati al mondo. E il bello qual è? Che i migliori sono totalmente gratuiti. Passeggiare tra gli scheletri dei dinosauri del National History Museum non vi costerà un centesimo e nemmeno avvicinarvi alle opere di Leonardo e Monet alla National Gallery. Anche meravigliarsi davanti agli antichi tesori del British Museum, all’arte moderna della Tate Modern o ai classici della Tate Britain è gratuito.

5. Scoprite i parchi reali

Gli incontaminati Parchi Reali di Londra sono l’occasione per una piacevole pausa dal ritmo frenetico della città. Sono perfetti per rilassarsi, godersi un picnic e scattare stupende foto del meraviglioso profilo di Londra. Date da mangiare ai pellicani di St James’s Park, che si trova tra Downing Street e Buckingham Palace, visitate lo zoo di Regent’s Park o fate un viaggio nel tempo al Royal Observatory del Greenwich Park

6. Cercate di vedere qualche reale

Nessun viaggio a Londra è completo senza concedersi il lusso di andare a caccia dei membri della famiglia reale. Fate una passeggiata tra The Mall e Buckingham Palace e osservate la pompa magna del Cambio della Guardia. Salite su una Boris Bike (il sistema di bike sharing di Londra) ed esplorate gli affascinanti Kensington Gardens, dove troverete il Kensington Palace, la residenza londinese del Duca e della Duchessa di Cambridge e del Principe George.

Immagini: dall’alto: Miguel Mendez, Flickr / Creative Commons, da in alto a sinistra a destra in basso: Morten Diesen, Flickr / Creative Commons, Richardjo53, Flickr / Creative Commons, deepstereo, Flickr / Creative Commons, Saadick Dhansay, Flickr / Creative Commons.

Corsi di inglese a LondraMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi