Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

I migliori 10 libri per imparare l’inglese

I

Al giorno d’oggi possiamo passare tutto il giorno sui nostri smartphone, ma c’è qualcosa di unico e affascinante nel sedersi a leggere un libro vero e proprio. Inoltre è particolarmente efficace per chi volesse migliorare la propria conoscenza della lingua inglese.

Sono madrelingua spagnola, ma ho una passione per l’inglese da anni ormai. Il mio consiglio segreto per progredire più velocemente nella lingua è leggere molti romanzi in inglese e poi… leggerne altri. Quando si è trattato di trovare libri che fossero educativi a livello linguistico E, allo stesso tempo, interessanti di per sé, ho capito che dovevo andare oltre le scelte ovvie. Di conseguenza ho deciso di redigere un mio elenco dei migliori libri per imparare l’inglese.

Buona lettura e felice apprendimento!

1. 40 Rules of Love (di Elif Şafak)

“Ogni vero amore e amicizia è una storia di trasformazione inaspettata. Se siamo la stessa persona prima e dopo aver amato, significa che non abbiamo amato abbastanza”.

Questo romanzo non solo trasformerà il tuo inglese, ma anche la tua vita; attualmente è il mio libro preferito. È scritto in modo eccellente e l’edizione Penguin assicura anche i principianti di avere una buona conoscenza della storia e del significato che essa trasmette. Se sei curioso riguardo le questioni spirituali, questa è la tua scelta.

2. How to be a woman (di Caitlin Moran)

“Perché mai, essendo una donna, devo essere gentile con tutti?”

Questo non è il manifesto femminista d’attualità. Caitlin Moran è una scrittrice potente e convincente e non sminuisce le sue parole. Questo libro è perfetto se vuoi imparare il gergo, distruggere il patriarcato (come farebbe ogni brava femminista!) e ridere già che ci sei.

3. The Perks of Being a Wallflower (di Stephen Chbosky)

“Quindi, questa è la mia vita. E voglio che sappiate che sono sia felice che triste e sto ancora cercando di capire come potrebbe essere”.

Questo libro è la storia di un adolescente intelligente e socialmente goffo che lotta contro una malattia mentale, cercando di trovare il suo posto nel mondo. Se hai voglia di tornare ai tempi del liceo mentre ripassi il tuo gergo adolescenziale, questo fa per te.

4. Deal Breaker (di Harlan Coben)

“L’accettazione dell’inevitabile, è segno di un uomo saggio”.

Questa è la mia serie di crime fiction preferita. Myron Bolitar, un giocatore di basket professionista in pensione, risolve crimini insieme al suo eccentrico migliore amico, Windsor “Win” Horne Lockwood III. Questo libro è intenso sui misteri – essendo un romanzo poliziesco e tutto il resto – e sul gergo sportivo. Attenzione: se sei una di quelle persone che non riescono a mettere giù un libro una volta iniziato, stai alla larga da questo.

5. Treasure Island (di Robert Louis Stevenson)

“Yo ho ho e una bottiglia di rum”

Questo libro non ha bisogno di un’introduzione – è un vero classico, completo di pirati, marinai e avventure. È un ottimo strumento per ampliare il tuo vocabolario, soprattutto se ami viaggiare.

6. A Thousand Splendid Suns (di Khaled Khosseini)

“Il matrimonio può aspettare, l’educazione no.”

Questo libro offre una storia come nessun’altra. Immergiti nella vita quotidiana e nelle difficoltà di Miriam e Laila che faticano a trovare un futuro a Kabul. L’inglese è abbastanza semplice per la maggior parte delle persone, ma è comunque bello e stimolante. E nel libro ci sono personaggi che non dimenticherai mai.

7. Pride & Prejudice (di Jane Austen)

“Potrei facilmente perdonare il suo orgoglio, se non avesse mortificato il mio”.

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen è un altro classico. Anche se il vocabolario è abbastanza avanzato, se hai voglia di una sfida, questa è una scelta perfetta. Oh, e ti sfido a non innamorarti di nessuno dei personaggi, soprattutto del signor Darcy.

8. To Kill a Mockingbird (di Harper Lee)

“Non capisci mai veramente una persona finché non consideri le cose dal suo punto di vista… Finché non ti arrampichi dentro la sua pelle e ci cammini dentro”.

Un capolavoro della letteratura americana che ti aiuterà a capire la storia degli Stati Uniti. Dicono che una cultura può essere compresa solo attraverso la lingua, vuoi provare?

9. Orientalism (di Edward Said)

“Fin dall’inizio della speculazione occidentale sull’Oriente, l’unica cosa che l’Oriente non poteva fare era rappresentare se stesso”.

Per gli intellettuali là fuori, desiderosi di vedere oltre gli stereotipi. Se hai un livello avanzato di inglese, questo libro è una risorsa inestimabile per capire il mondo e il modo in cui ci vediamo. È anche un ottimo inizio di conversazione quando si viaggia, specialmente in Medio Oriente.

10. Twilight (di Stephenie Meyer)

“E così il leone si innamorò dell’agnello…”

Forse non è quello che ti aspettavi come numero 10, ma è il primo libro che ho letto in inglese, quindi ha un posto speciale nel mio cuore. E lo raccomanderei, vivamente, a qualsiasi studente di inglese: offre una storia divertente ed è abbastanza facile e semplice. Non giudicare un libro dal suo film.

Impara l'inglese con noi!Scopri di più

Vuoi studiare una lingua all'estero? Ordina un catalogo gratuito

Maggiori dettagli