Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

15 motivi per visitare la Russia

15 motivi per visitare la Russia

Varia e curiosa, vasta e stravagante, la Russia è la più grande nazione al mondo. Con 114 milioni di persone, 1156 anni di storia e 11 diversi fusi orari, la Russia è la casa di una grande varietà culturale ed un grande patrimonio naturalistico che non si trova da nessun’altra parte.

Dagli husky che corrono nelle freddissime montagne in Siberia allo spettacolo dell’Aurora Boreale; dai tetti a cupola a forma di lampone della Cattedrale di San Basilio alle opere famose in tutto il mondo della Tretyakov Gallery, c’è una lista infinita di ragioni per visitare questo splendido paese (non ti preoccupare, ho ridotto la lista a 15).

1. Comprendi le dimensioni

Conosci già i numeri: 1156 anni di storia, 114 milioni di persone e 11 fusi orari. È la vastità di questo paese che lo rende la destinazione ideale per ogni tipo di turista.

I tipi più avventurosi si dirigono verso le montagne e i laghi per fare delle escursioni, sciare e praticare sport acquatici; mentre, coloro alla ricerca di cultura ed esperienze più tranquille possono esplorare le 1110 città della nazione. I turisti hanno la sensazione che ci sia sempre di più da scoprire!

2. Scopri la complessità della cultura

La Russia è piena di storie da scoprire. Con un paese così grande c’è anche tantissima storia con culture contrastanti ed un lungo passato politico. Dalle vicende complicate dell’Impero Bizantino e lo sviluppo dell’Unione Sovietica alle culture delle più di 100 minorità etniche in Russia, alcune delle quali indigene con i loro usi e costumi, tradizioni religiose ed una vera e propria lingua.

3. Ammira la splendida architettura

Le città della Russia sono ricche di bellissime opere architettoniche con un design unico nel suo genere. A Mosca, la più antica città della Russia, anche le stazioni della metropolitana sono una testimonianza della grandezza dei palazzi del paese, dopo che Stalin richiese che le stazioni dei treni fossero progettate come se “le persone fossero palazzi”.

Assicurati di prendere la metro verso la Piazza Rossa, dove potrai trovare l’architettura stravagante dell’impero russo.

Al contrario, San Pietroburgo è considerata l’epicentro culturale della Russia. Lì troverai un vertiginoso mix di stili: il Palazzo Yelagin e il Palazzo Mikhailovsky richiamano l’era dell’antichità con colonne e strutture neoclassiche; la casa dei Soviet di San Pietroburgo offre ai passanti un’immagine imponente dell’architettura sovietica; e il Palazzo d’Inverno, un tempo dimora di uno degli zar, è famoso per il suo sontuoso stile barocco.

4. Cammina nella Piazza Rossa

Questa parte di Mosca merita una speciale menzione a parte (e non solo perché lo dico io). Tutte le principali autostrade del paese e le strade di Mosca sono ricondotte ai ciottoli di questo spettacolo mozzafiato. Dopo aver ammirato le famose cupole a forma cipolla della Cattedrale di San Basilio ed esserti chiesto se stessi camminando per il set di un film, è tempo di visitare le attrazioni della piazza.

Da questa location, puoi visitare il Museo di Lenin e vedere la mummia più famosa del mondo, fare shopping nei grandi magazzini GUM, guardare con stupore il suo lucernario sul tetto e fare un giro intorno al complesso fortificato del Cremlino, che comprende cinque palazzi, quattro cattedrali e le simboliche torri del Cremlino in mattoni rossi. In effetti, potrebbe essere necessario dedicare un giorno o due per completare tutto l’itinerario della Piazza Rossa.

5. Prendi la ferrovia Transiberiana

Sei stufo di visitare tutti questi posti riccamente decorati? Non visitare solo le classiche attrazioni da turista e fai un giro sul Trans-Siberian Express. Questo viaggio panoramico in treno da Mosca a Vladivostok è lungo 5,752 miglia, attraversa le pianure della Siberia e si ferma in alcuni dei siti più affascinanti della Russia. Il percorso richiede 6 notti per essere completato dall’inizio alla fine.

Sfreccia verso il lago Baikal, ghiacciato in inverno, o sali sul treno in estate e osserva la luce del sole brillare sulle sue vaste acque.
A bordo c’è cibo e wifi gratuito, anche se probabilmente sarai troppo distratto dai luoghi che vedrai dai finestrini per guardare un film su Netflix. Dovrai finire il lungo “Guerra e pace” un’altra volta (anche se parleremo della notevole influenza letteraria della Russia in seguito).

6. Fai un’escursione in paesaggi affascinanti

Ammirare tutti questi paesaggi dal finestrino può anche essere terapeutico, ma che ne dici di viverli in prima persona? Sicuramente durante il tuo viaggio lungo la linea Transiberiana avrai visto il lago Baikal (è il più grande lago al mondo) e, la natura circostante, è il luogo perfetto per sgranchire un po’ le gambe, che tu trascorra qui qualche ora o qualche giorno.

Se vuoi scalare una vetta più alta, dirigiti verso il Monte Elbrus, che è una delle destinazioni escursionistiche più popolari in Russia per tutti gli scalatori per via delle sue impressionanti viste su entrambi i suoi sentieri, per principianti assoluti e amanti del brivido professionisti.

7. Ammira il cielo illuminarsi

Questa è una di quelle cose da mettere sicuramente nella lista di cosa di fare prima di morire. Esplora la natura e ammira il cielo esplodere nei tantissimi colori dell’Aurora Boreale. Questo abbagliante spettacolo di luce naturale è un fenomeno causato dal vento solare ed è la ricompensa della natura per le infinite notti al buio invernali e il freddo gelido nel Nord sopra il Circolo Polare Artico. La Penisola di Kola è considerata uno dei posti più accessibili da cui guardare e godersi questa meraviglia.

8. Lascia passare il tempo tra infinite collezioni d’arte

Tutti gli amanti dell’arte diranno che non c’è mai abbastanza tempo per vedere tutto in Russia. Visita la Galleria Tret’jakov a Mosca per ammirare più di 180,000 opere d’arte russe che vanno dall’undicesimo fino al ventesimo secolo. A San Pietroburgo, puoi goderti più di 3 milioni di opere ed artefatti nel Museo Statale Ermitage e assicurati di vedere il dipinto più famoso di tutti: il “Ritorno del figliol prodigo” di Rembrandt.

9. Scopri le città medioevali nell’Anello d’Oro

L’Anello d’oro è un percorso turistico molto popolare in Russia, che si snoda attraverso le principali città medievali che sono state lasciate per lo più indisturbate dalla modernità e dall’industrializzazione. Immerso in questa antica parte della Russia, troverai la storia spirituale della Chiesa ortodossa, assaggerai il cibo tradizionale e potrai cimentarti in antiche arti e mestieri.

10. Naviga nei labirinti fluviali della Russia

Ci sono circa 100.000 fiumi in Russia, che si snodano dentro e fuori piccole e grandi città. Fare una crociera lungo questi fiumi con una guida turistica è uno dei modi migliori per scoprire il paese: mentre questi fantastici panorami scorrono di fronte ai tuoi occhi, puoi sederti ed ascoltare le antiche favole e storie che si tramandano nei dintorni.

11. Rilassati in una Banya russa (sauna)

Dopo tutto questo girovagare, rilassati come fanno i locali e fai il bagno in una spa russa. Essendo una delle attività ricreative più popolari in Russia, troverai una spa Banya in qualsiasi grande città e sarai in grado di regalarti un classico bagno di vapore o un trattamento corroborante Paranie, che coinvolge ramoscelli ed eucalipto spazzolati sul tuo corpo per favorire la circolazione e rilasciare la tensione.

12. Goditi il sole di Sochi

Potresti non pensare alla Russia come la tua prima scelta per una vacanza al sole, ma il resort di Sochi è un famoso resort estivo per molti russi. Situata lungo il Mar Nero, questa città è subtropicale con palme fiancheggiano le sue strade. Qui puoi scoprire musei e architetture russe circondate da foreste verdi e una calda luce del sole.

13. Tradizionale balletto russo

Il balletto in Russia è un motivo di orgoglio nazionale ed è profondamente connesso con la storia del paese, in quanto il balletto è stato la primaria fonte di intrattenimento dei nobili russi per secoli.

La Russia è la patria dei più famosi e talentuosi ballerini di tutto il mondo e si dice che abbia il proprio stile distintivo. Oggigiorno, il balletto non è più riservato solo alla nobiltà. Prenota il tuo posto presso il Teatro Bol’šoj e vivi una serata magica.

14. Guarda uno spettacolo teatrale russo

Conosciuta in tutto il mondo per le realistiche opere teatrali di Anton Chekhov, la cultura russa tiene molto al teatro, tanto quanto al balletto. Mosca è considerata una delle più rinomate capitali del teatro mondiale e, nonostante la sua breve storia nel contesto della storia del teatro, la città ha ormai più di 70 teatri.

15. Dai un’occhiata alle opere dei grandi letterati

Qualsiasi appassionato di letteratura amerà sicuramente fare un viaggio nella patria di alcuni dei più grandi nomi della scrittura: “Guerra e pace” di Leo Tolstoy, “Le anime morte” di Nikolay Gogol e “Delitto e castigo” di Fyodor Dostoyevsky- per nominarne alcuni.

Fai un tour letterario attraverso la Russia, visitando il museo di ciascuno di questi autori. Alcuni tour a piedi intorno a San Pietroburgo si fermeranno anche nei luoghi de “Delitto e castigo”. Se hai bisogno di una pausa, porta con te un libro di poesie di Alexander Pushkin e leggi “La terra di Mosca” nel luogo da cui è stata ispirata.

Se ti chiedi come vivere tutto questo e scoprire la cultura di questo magnifico paese, la risposta è sicuramente scegliere uno dei nostri corsi di russo in Russia.

Parti per la Russia con noiScopri di più

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi