Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

10 slang in inglese che devi conoscere nel 2020

10 slang in inglese che devi conoscere nel 2020

Con il nuovo anno arrivano anche nuovi slang e modi di dire, spesso molto curiosi. Compaiono velocemente, ma altrettanto velocemente scompaiono e vanno a finire nella lista delle parole imbarazzanti che è vietato pronunciare. Capita di venire a conoscenza di questi termini durante dei corsi di inglese, ma spesso è difficile capire quali slang siano ancora in uso e quali invece è meglio non utilizzare più. Tuttavia, non preoccuparti: ci pensiamo noi a questo! Ecco qua l’ultimo aggiornamento sui termini slang in voga in questo momento, dai più simpatici ai più strambi.

1. Hate to see it

Un mix di imbarazzo e delusione: questa frase può essere utilizzata come reazione ad una situazione tutt’altro che ideale. Ad esempio immaginiamo che la tua amica abbia copiato in un compito in classe e sia stata beccata, potresti reagire con un “hate to see it”. Aggiungi un sospiro ed una scrollata di spalle in segno di comprensione e sarai sulla buona strada.

2. Ok, boomer

Questa particolare frase ha scatenato un putiferio sui social media. Per ignorare qualcuno più grande (molto facilmente appartenente alla generazione dei Baby Boomer), i millennials e coloro che fanno parte della generazione Z, hanno inziato ad usare questa espressione. Per esempio, se qualcuno più vecchio di te si avvicina per dirti “Quando avevo la tua età, leggevamo tanti libri e andavamo all’aperto invece di stare davanti a degli schermi per ore ed ore”, la tua risposta potrebbe essere proprio “Ok, boomer”. Un modo un po’ sfacciato, ma in fin dei conti benevolo per rispondere quando qualcuno ti punzecchia.

3. Cap

“Cap” significa essenzialmente mentire. Questa particolare espressione può essere usata quando sei particolarmente scettico (“he’s capping”) o per convincere qualcuno della legittimità della tua affermazione (“no cap”). Come bonus, se senti che il tuo amico non ti sta dicendo la verità, puoi semplicemente mandargli l’emoji del cappellino da baseball e recepirà il messaggio.

4. Basic

Questa parola è in uso già da un po’ e sembra aver retto bene la prova del tempo. “Basic” è comunemente usata per riferirsi a cose che sono considerate molto mainstream. Ha una connotazione piuttosto sarcastica quindi si abbina bene ad un capriccioso eye-roll.

5. Retweet

So a cosa stai pensando, questo termine è parecchio vecchio. Tuttavia, al posto di riferirsi al vero retweet su Twitter, questa parola si usa da poco per indicare il proprio accordo verso qualcosa. Quindi, se qualcuno ti dice qualcosa con cui ti trovi pienamente d’accordo, invece di dire “yes, I agree”, puoi semplicemente dire “retweet”. Perché parliamoci chiaramente, chi ha veramente il tempo per dire una frase con tre parole ormai?

6. Fit

A proposito di risparmiare del tempo,“fit” significa outfit. Il pezzo finale “out” è stato rimosso ad un certo punto per ragioni ancora poco chiare. Invece di complimentare qualcuno per il proprio outfit, puoi semplicemente dire “cute fit” e otterrai lo stesso effetto.

7. Fr

Ecco qui un’altra abbreviazione, “fr” sta per “for real”, che in realtà ha un sacco di significati: dall’enfatizzare che quello che stai dicendo è vero, al mettere in dubbio l’accuratezza della storia di qualcuno. Questo termine, ovviamente, può essere usato solo nelle conversazioni scritte, a meno che tu non ti senta particolarmente coraggioso e non voglia provare a pronunciare questa parola ad alta voce.

8. Canceled

Mentre una volta questo slang era usato solo in riferimento a cose come le serie TV, al giorno d’oggi qualsiasi cosa può essere “canceled”. Se una celebrità dice qualcosa di scandaloso o si rivela esssere una persona che causa dei problemi, la gente la può classificare come “canceled”. Burger King mette accidentalmente la carne in un veggie burger? Sono automaticamente “canceled”. Che queste persone/cose/istituzioni continuino ad esistere dopo questa “cancellazione” è del tutto irrilevante.

9. Clout

Secondo l’Oxford Dictionary, una delle definizioni ufficiali di questa parola è “potere ed influenza nei confronti di altre persone o eventi ”. Il significato che assume nel mondo dei social media non è poi così distante, principalmente riferito a influencer e Youtuber famosi. Qualcuno che sta ricercando la “clout” è semplicemente qualcuno alla ricerca di nuovi followers e notorietà.

10. And I oop

Questa perla proviene direttamente da questo video di Jasmine Masters, partecipante al famoso show RuPaul’s Drag Race. Jasmine stava per iniziare a dire una nuova frase quando all’improvviso si è fatta male da sola, spezzando la frase a metà: “And I oop-”. Questa espressione è usata principalmente dopo aver commesso un errore: per esempio quando qualcuno fa cadere il proprio telefono.

 

Impara lo slang con i nostri corsi di ingleseScopri di più

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Lingue

10 parole strane in 10 lingue
12 Parole inglesi strane