GO Blog | EF Blog Italia
Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
MenuCatalogo Gratis

I termini tecnici del Rugby da conoscere

I termini tecnici del Rugby da conoscere

Inventato 200 anni fa in una città chiamata Rugby, dalla quale prende il nome, è uno degli sport di origine inglese più conosciuti. Il rugby è un gioco che prevede scontri con altri giocatori, mentre si corre con una palla ovale che, da regolamento, si può lanciare solo lateralmente o all’indietro: è uno sport piuttosto difficile da capire all’inizio.

Dai termici tecnici al gergo dei rugger, ecco la lista di termini inglesi sul rugby che devi conoscere.

Union o League?

Innanzitutto, bisogna sapere che esistono due versioni leggermente diverse del rugby: l’union e la league. La differenza più evidente è che le squadre di rugby union sono composte da 15 giocatori, mentre quelle league da 13.

Rugger

Slang informale per indicare il rugby: “Let’s have a game of rugger!” (“Facciamo una partita a rugger!”)

Goal

Per vincere una partita di rugby, una squadra deve segnare più punti rispetto agli avversari. Si fa goal quando la palla viene calciata sopra la traversa e attraverso i pali della porta della squadra avversaria. Quando questo avviene a metà partita o da un calcio di rigore, una meta vale tre punti.

Try

Per avere più punti, i giocatori possono segnare un try (una meta) portando la palla nell’area di meta dell’altra squadra (dietro i pali) e “schiacciandola” a terra. Nelle partite di rugby union vengono assegnati cinque punti, mentre nelle partite di rugby league una meta vale quattro punti.

Conversion

Dopo aver segnato una meta, le squadre hanno la possibilità di fare ancora più punti. Un giocatore può provare a calciare la palla attraverso i pali della porta. In questo modo la meta viene “convertita” e vengono assegnati altri due punti.

Hoof it

Calciare la palla con forza e lontano si dice: “He hoofed it and the ball flew for miles!” (“L’ha calciata e la palla è volata per chilometri!”).

Drop kick

Un giocatore lascia cadere la palla a terra e poi la calcia non appena rimbalza in aria.

Drop goal

Quando si segna meta con un drop kick. Queste mete valgono tre punti nel rugby union, ma solo un punto nel rugby league.

Flying kick (field goal)

Letteralmente "Un calcio volante": quando un giocatore calcia la palla da terra attraverso i pali della porta.

Tackle

Nel rugby è consentito placcare il giocatore con la palla prendendolo per i fianchi o per le gambe con le braccia. I placcaggi servono per cercare di impossessarsi della palla, o per fermare il giocatore che si sta muovendo verso la linea di meta.

Ankle tap

Un tipo di placcaggio che consiste nel far inciampare qualcuno afferrandogli i piedi o le caviglie.

Goosestep

Movimenti rapidi del piede per evitare di essere placcati.

Blood replacement

Se un giocatore infortunato perde sangue, può essere sostituito da un compagno di squadra per un massimo di 15 minuti mentre riceve il primo soccorso.

Cauliflower ear

A proposito di infortuni, “l’orecchio a cavolfiore” è abbastanza comune nel rugby. La cartilagine e la pelle delle orecchie possono danneggiarsi a causa di colpi ripetuti e le orecchie diventano spesse e bitorzolute.

Scrum

Per i novellini del rugby, uno scrum (una mischia) può sembrare "selvaggio". I giocatori di entrambi le squadre si schierano su tre file, una di fronte all’altra, abbassano la testa e usano le spalle per spingere contro la squadra avversaria e ottenere il possesso della palla, che si trova a terra sotto di loro.

Ruck

Il rucking (mischia spontanea) avviene nel rugby league. Una volta placcato e a terra, un giocatore rilascia la palla. A questo punto nessuno può toccarla, ma i giocatori di entrambe le squadre possono accalcarsi sulla palla a terra per formare una mischia. Si contendono la palla cercando di spingere l’altra squadra all’indietro. Quando la palla è scoperta, gli altri giocatori possono prenderla e continuare a giocare.

Maul

I maul sono un altro modo per recuperare la palla da un giocatore che è stato placcato. Un maul è un po’ come un ruck, ma la palla non è a terra. L'azione di maul termina se la palla cade a terra, o se un giocatore si districa dagli altri ed è in possesso della palla.

Mauled

Termine colloquiale. Si potrebbe dire “He’s been absolutely mauled!” (“È stato assolutamente sbranato!”) se qualcuno è stato gravemente ferito.

Six Nations

La Sei Nazioni è una competizione di rugby union maschile tra Inghilterra, Francia, Irlanda, Italia, Scozia e Galles.

On the trot

Consecutivamente o di fila. “Surely England will do well in the Six Nations; they have won eight games on the trot.” (“Sicuramente l’Inghilterra farà bene nella Sei Nazioni; hanno vinto otto partite di fila.”)

Studia inglese nella patria del RugbyCorsi di lingua
Ricevi le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura nella newsletter GOIscriviti

Verifica il tuo livello di inglese in pochi minuti

Maggiori dettagli