Storie dalle nostre scuole internazionali

La creazione del Soap Club alla EF Academy New York da parte di Aline Saruhashi

Ho sempre voluto essere in un club che combinasse il mio interesse per la chimica, la cosmesi e l’arte, ma è sempre stato difficile trovarne uno che coniugasse tutti questi campi. Comunque, sono felice di comunicare la nascita del primo club del sapone, il Soap Club, qui ad EF Academy NY!  In termini semplici, il Soap Club è un club dove gli studenti possono esprimere la loro creatività all’interno di un laboratorio, mentre creano saponette per gli studenti che vivono nelle camera triple (visto che sono quelli ad avere un bagno privato). Per gli studenti che non frequentano materie che consentano di vivere esperienze di laboratorio, il club è perfetto per scoprire lo scienziato che c’è in te, dal momento che creiamo i saponi da zero! Decoriamo anche le saponette nel modo che vogliamo e ho anche proposto alcuni temi come Halloween e Natale per ispirare gli studenti mentre fanno le loro decorazioni.  Comunque credo che la parte migliore del club sia il fatto che le saponette siano fatte dagli studenti per gli studenti. Praticamente tutti ci guadagnano dal Soap Club, visto che i membri hanno l’opportunità di fare una prima esperienza manuale nel processo di creazione dei saponi, mentre tutti gli altri studenti vengono riforniti di  fantastiche saponette, il tutto gratuitamente.

Fino ad ora, il Soap Club ha avuto tre incontri. Nel primo incontro, ho presentato agli studenti le aspettative da parte del club e ho introdotto le regole di sicurezza del laboratorio. Nel secondo incontro, gli studenti mi hanno guardato mentre preparavo un lotto di “Soap Club Secret Recipe”, così che potessero essere pronti per farne uno loro stessi durante il meeting successivo. E questo è esattamente quello che è successo ieri nel terzo incontro del Soap Club! Gli studenti sono stati divisi in quattro gruppi e ogni gruppo ha creato un fantastico lotto di sapone! All’inizio è stato un po’ faticoso sistemare tutti affichè fossero pronti a cominciare, ma una volta iniziato a pesare i materiali e a mixarli insieme, mi sono sentita molto più positiva riguardo al club.

Essendo io la leader e la creatrice del Soap Club, è stata un’esperienza fantastica anche se molto impegnativa. Anche se ho già avuto esperienza di insegnamento prima di creare il club, non sono mai stata responsabile di un gruppo di studenti in un ambiente di laboratorio, che ha composti chimici pericolosi e apparecchiature fragili che potrebbero potenzialmente ferire uno degli studenti.  Per questa ragione, sono stata molto grata di avere Ms. Kasanuki come professoressa responsabile per il Soap Club. Ms. Kasanuki non solo mi ha aiutata a creare il club (dal creare la ricetta del sapone al chiedere i permessi alla scuola), ma anche a gestire gli incontri ogni mercoledì.

Tutto sommato, sono molto felice e fiera di come il Soap Club sta andando  e spero che in paio di settimane tutti gli student della EF Academy si sentiranno così come mi sento io a riguardo di questo club, soprattutto dopo aver provato le nostre saponette!

Condividi questo articolo