Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

10 MOTIVI PER AMARE LONDRA

10 MOTIVI PER AMARE LONDRA

Ci sono mille e una ragioni per amare Londra. 10 migliori motivi per cui secondo me dovreste saltare sul primo aereo per questa città super cool!

1. È GIGANTESCA

Potreste passare tutta una vita ad esplorare la città e non smettereste mai di sorprendervi. Da Camden a Kensington, passando ogni altro luogo, i diversi quartieri di Londra hanno una personalità particolare, ma tutti si rifanno all’energico approccio alla vita di “Big Smoke” (uno dei soprannomi di Londra)

2. TUTTO IL MONDO È QUI

Londra è tanto cosmopolita quanto “British”, con persone arrivate in città da ogni parte del mondo. Questa varietà ha reso Londra un luogo dalle infinite possibilità. Vedere un film in un cinema francese? Non c’è problema. Un brunch in una pasticceria scandinava? Una cena in un autentico ristorante Mongolo? Fate la vostra scelta. Il cibo non è l’unico ambito in cui Londra ha tratto beneficio dalla diversità: nel corso degli anni, l’eterogeneità ha stimolato la creatività, rendendo la capitale un punto di riferimento internazionale in un’ampia gamma di settori.

3. CELEBRA LA CREATIVITÀ

Londra è stata per secoli una calamita per gli animi creativi. Da William Shakespeare a Jimi Hendrix e J.K. Rowling, tutto il meglio del mondo dell’arte è stato ispirato da Londra. Attrae ancora i migliori talenti dell’arte, del teatro, del musical, ma anche comici e grandi della letteratura contemporanea.Un numero infinito di romanzi sono stati ambientati nelle strade di Londra e altrettanti si continuano a scriverne, con personaggi come Sherlock Holmes, Harry Potter e Mary Poppins che chiamano casa questa città.

4. TUTTO INTORNO A VOI TANTA MUSICA

Londra si muove al ritmo di una sua propria musica. Da Ed Sheeran e Adele a Beatles e Rolling Stones, l’Inghilterra ha prodotto un numero infinito di artisti che hanno fatto la storia della musica internazionale. Potete ascoltare dal vivo un artista diverso ogni sera della settimana, scegliendo tra le superstar in scena alla 02 Arena, l’indie rock della storica Brixton Academy, fino alle band emergenti nei bar di Camden. La città vanta numerosi festival musicali estivi, tra cui i principali sono il British Summer Time Festival ad Hyde Park e il Wireless al Finsbury Park.

5. LA VITA NOTTURNA È LEGGENDARIA

Non ci saranno neanche due serate uguali tra loro a Londra. Godetevi un suggestivo musical nel West End o guardate alcuni dei maggiori nomi di Hollywood sugli schermi dei grandi cinema di Leicester Square. Provate i bar e ristoranti più nuovi e di tendenza dell’East London, andate a ballare nelle leggendarie discoteche di Londra o a sgolatevi ad un concerto delle migliori band emergenti londinesi o andate a vedere i grandi nomi del teatro a Soho o Shoreditch.

6. IL CIBO VI SORPRENDERÀ

La cucina inglese potrebbe essere oggetto di molte battute, ma sarete piacevolmente sorpresi da ciò che Londra può offrire. I ristoranti eleganti, il delizioso cibo delle bancarelle (qui trovate la nostra lista con le migliori) e i piatti sperimentali in ambienti particolari danno tutti il loro contributo alla cucina internazionale di Londra, sempre in costante evoluzione. Il che non significa che non potete trovare una completa colazione all’inglese o un arrosto della domenica, non adatto a chi è attento alle calorie: basterà entrare in un tradizionale caffè o pub con cucina, per assaggiare le specialità inglesi!

7. TUTTI PAZZI PER LO SPORT

Londra non eccelle solo nel calcio, anche se è la patria di alcune delle migliori squadre del mondo. Lo stadio di Wembley ospita partite di calcio di livello internazionale, ma anche partite della NFL (National Football League) che fanno registrare il tutto esaurito in questa arena da 90.000 posti. Il ruggito assordante di Twickenham sarà più forte di sempre quest’anno, dato che Wembley e l’Olympic Stadium aiuteranno ad ospitare i mondiali 2015 di Rugby. Anche le Olimpiadi del 2012 hanno lasciato a Londra un’eredità duratura: potete infatti andare con il vostro asciugamano a Stradford e immergervi nella piscina usata da Michael Phelps o, se vi sentite coraggiosi, tuffarvi dagli stessi trampolini da cui si lanciò Tom Daley. Gli inglesi vanno pazzi per lo sport e non c’è niente di più inglese che passare una giornata ad assistere alle partite di tennis a Wimbledon o provando a capire le regole del cricket a Lord’s.

8. È DOVE VIVONO I REALI

Probabilmente avrete sentito parlare della Famiglia Reale Inglese, sono un tema abbastanza importante in Inghilterra, soprattutto a Londra, dove le probabilità di avvistare un reale sono sempre molto alte. Fate una passeggiata lungo The Mall, il famoso viale a tre corsie che conduce a Buckingham Palace. Qui, potrete essere testimoni della pomposa tradizione regale britannica del cambio della guardia. Da Buckingham Palace, fate una passeggiata attraverso Hyde Park o Kensington Palace, dove potreste vedere di sfuggita il Duca e la Duchessa di Cambridge con il Principe George e la Principessa Charlotte.

9. È MENO COSTOSA DI QUANTO PENSIATE

Londra non vi svuoterà necessariamente il conto in banca: basta sapere dove cercare e avere a portata di mano la nostra lista di consigli. Un ottimo modo per iniziare è dedicarsi ai famosi musei della città, che sono gratuiti e perfetti per i giorni di pioggia. La National Portrait Gallery e la Tate Britain ospitano famose collezioni di arte classica, mentre la Tate Modern è famosa a livello internazionale per l’arte moderna. Fate un tuffo nel passato al British Museum o al National History Museum, senza spendere un centesimo. Quando splende il sole, camminate per le strade e godetevi i mercati della città, che sono di ogni tipo e dimensione e vendono curiosi e meravigliosi prodotti: sono un ottimo modo per conoscere Londra. Di sera, fate la vostra scelta tra concerti gratuiti e spettacoli comici di successo, sparsi per la città.

10. I PARCHI SONO SUPER ZEN

Londra si muoverà anche a un milione di miglia all’ora, ma è facile staccare e godersi una pausa tranquilla da questo ritmo frenetico. I parchi della città, come la città stessa, sono ricchi di sorprese: ospitano zoo, teatri all’aperto e piscine. Cenate all’aperto in uno degli otto Royal Parks, pedalate attraverso Holland Park per distendervi nei Kyoto Gardens o fate una foto del profilo della città da Greenwich Park o Primrose Hill: tutto ciò vi rivelerà un lato più delicato di Londra, ma non per questo un lato meno eccitante, soprattutto durante i mesi estivi.

 

Corsi di inglese a Londra EFMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi