Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

50 COSE DA FARE DURANTE IL VOSTRO PROSSIMO VIAGGIO

50 COSE DA FARE DURANTE IL VOSTRO PROSSIMO VIAGGIO

Avete organizzato, prenotato e preparato le valigie e ora il vostro prossimo viaggio all’estero vi attende. Ma con così tante cose da vedere e da fare, come si fa a sfruttare davvero al meglio il proprio tempo all’estero? Per aiutarvi a risolvere questo antico dilemma, abbiamo creato una lista di 50 cose che vanno assolutamente fatte, per garantirvi di trasformare il vostro prossimo viaggio nel migliore di sempre.

Quindi, senza un ordine particolare…

    1. Lasciate perdere la mappa. Esplorate. (Ecco come si fa)

 

    1. Siate turisti. Meravigliatevi davanti ai luoghi iconici. (Li dovete eliminare dalla vostra lista).

 

    1. Non limitatevi ai percorsi turistici. Create il vostro.

 

    1. Evitate il trasporto pubblico. Camminate per trovare i tesori nascosti.

 

    1. Ricaricatevi nel modo giusto. Godetevi il cibo di strada con le persone del luogo. (E troverete anche nuovi amici).

 

    1. Siate i primi ad alzarvi. Vedere una città svegliarsi è magico.

 

    1. Siate gli ultimi ad addormentarvi. Osservate la città addormentarsi. È altrettanto magico.

 

    1. Ballate tutta la notte. (Il giorno non finisce quando cala l’oscurità, giusto?)

 

    1. Sentite il ritmo della vostra destinazione. Trascorrete del tempo senza fare niente, osservando le persone.

 

    1. Coccolate il palato. Assaggiate la cucina tradizionale per conoscere la vera cultura (culinaria) del luogo.

 

    1. Stringete amicizia con chi non conoscete. Esplorate la città insieme.

 

    1. Restate in contatto. Salvate il loro numero. (Davvero, non ripetete lo stesso errore!)

 

    1. Date inizio alla sfida selfie. Il viaggio è stato fatto per i bastoni per i selfie e per le braccia lunghe.

 

    1. Vantatevi (almeno un pochino). Controllate i social media e non dimenticate di usarli anche per chiedere consigli di viaggio.

 

    1. Immortalate ogni momento. Le foto durano per sempre.

 

    1. Rideteci su. Le cose non vanno sempre come previsto, quindi non prendetevela.

 

    1. Cambiate i piani ed imparate a seguire il flusso. Questa è la vera essenza dei viaggi.

 

    1. Vivete il momento. Farete tesoro di più eventi spontanei così.

 

    1. Lasciate il vostro smartphone in tasca. Vedrete di più. Garantito.

 

    1. Dite di sì. Provate cose che non fareste mai a casa.

 

    1. Fate almeno una cosa nuova al giorno.

 

    1. Provate a sfidarvi davvero. Tornerete a casa più saggi.

 

    1. Accettate ciò che non vi è familiare. Potreste trovare voi stessi.

 

    1. Uscite dalla vostra comfort zone. Scoprite di cosa siete davvero capaci.

 

    1. Cambiate il modo in cui vedete il mondo e le persone che lo popolano. Imparate ad apprezzare quanto siamo tutti diversi e tutti simili.

 

    1. Trasformate l’imbarazzo in comprensione. Chiunque al mondo capisce il significato di un sorriso.

 

    1. Accettate ciò che è strano. Le differenze culturali sono illuminanti (e divertenti!).

 

    1. Usate il buon senso. Non fate gli stupidi e non mettetevi nei guai.

 

    1. Parlate come le persone del luogo (e con le persone del luogo) imparando il loro linguaggio.

 

    1. Imparate qualcosa sulle altre culture. I vostri compagni di viaggio sono una risorsa estremamente preziosa.

 

    1. Chiunque può insegnarvi qualcosa.

 

    1. Leggete un giornale locale. Trovate un punto di vista interno su ciò che sta succedendo nel luogo in cui vi trovate.

 

    1. Calatevi nello stile di vita locale. Prendete parte ai festival se potete.

 

    1. Evitate gaffe culturali. Imparate usi e costumi locali.

 

    1. Siate testimoni della storia. Prendete il tempo per visitare ed apprezzare gli aspetti storici che la vostra destinazione vi offre.

 

    1. Capite il passato della città. I musei sono un buon punto di partenza.

 

    1. Vivete il suo presente. Rilassatevi nei locali di tendenza.

 

    1. Ammirate i capolavori. Visitate le gallerie d’arte.

 

    1. Approfondite il vostro legame con la città. Fate un tour guidato. (E no, non sono solo per i turisti incapaci.)

 

    1. Tifate la squadra locale. Conquisterete le persone del luogo, promesso.

 

    1. Accettate la diversità. Esplorate tutti i quartieri, non solo quelli raccomandati sulla guida Lonely Planet.

 

    1. Cambiate la vostra prospettiva. Entrate davvero nella cultura del luogo e guardate il mondo con occhi diversi.

 

    1. Comprate un souvenir. Conservatelo, non importa quanto sia inutile.

 

    1. Comprate la torta che ha catturato la vostra attenzione. (Dopo tutti quei musei, ve la meritate proprio).

 

    1. Evitate i turisti. Cercate di entrare in contatto con le persone del luogo, piuttosto.

 

    1. E individuate le trappole per turisti. Siate viaggiatori intelligenti ed evitatele più che potete.

 

    1. Spostatevi come dei veri professionisti. Arrivate a conoscere davvero la vostra nuova destinazione, con o senza una mappa.

 

    1. Fate domande (Come ci sei riuscito?). Lo ripeto, le persone del luogo apprezzeranno molto la vostra curiosità.

 

    1. Noleggiate una bicicletta. Non c’è niente come la libertà di esplorare una nuova città sulle due ruote.

 

    1. Fate qualunque cosa vogliate. Partite senza rimorsi.

 

Scopri il mondo con noiMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi