Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Come imparare una lingua fluentemente in un anno – the ultimate guide

Come imparare una lingua fluentemente in un anno – the ultimate guide

Parlare una lingua fluentemente è una delle competenze più richieste nel mondo del lavoro (purtroppo le emoji non sono incluse tra le lingue richieste) e la capacità di comunicare con altre persone rimane comunque importante in ogni circostanza – è un dato di fatto.

Ci sono tuttavia circa 750.000 parole nella lingua inglese, mentre giapponese e cinese non utilizzano neanche lo stesso alfabeto delle lingue europee. Imparare una nuova lingua richiede impegno e, qualunque sia la tua scelta, dovrai mettercela tutta. Ci sono però alcune tattiche che puoi sfruttare per potenziare il tuo processo di apprendimento.

Ecco come potrai parlare fluentemente – o quasi – in appena 12 mesi.

Mesi 1 – 3

Trasferisciti all’estero e immergiti nella lingua

All’interno di un’aula scolastica, quello che puoi imparare è limitato. Per riuscire a parlare fluentemente, buttati a capofitto dove la lingua è parlata tutti i giorni. Stai imparando lo spagnolo? Vai a Madrid,Barcellona, Playa Tamarindo o Buenos Aires. Il francese? Allora è tempo di trascorrere qualche mese (almeno!) a Parigi o a Nizza. Un’esperienza del genere ti porterà a pensare rapidamente e a sviluppare capacità di problem-solving. In breve tempo ti renderai conto che imparare una nuova lingua e mettere assieme le parole giuste sarà ormai parte di te. E questo sarà particolarmente importante nel caso in cui tu stia imparando una lingua il cui alfabeto è completamente diverso, come ad esemprio il Giapponese o il Cinese. Svilupperai un accento decisamente migliore, farai pratica senza accorgertene e sarà un’ottima scusa per viaggiare

Guarda la TV

Prova a seguire la storia e i dialoghi di una serie TV in lingua originale. Decifrare le conversazioni osservando una scena di vita stimola le aree del tuo cervello adibite all’apprendimento delle lingue a comprendere informazioni anche in contesti complessi e non lineari. Leggere i sottotitoli aiuta a visualizzare la struttura della frase e controllare che stai comprendendo quello che ascolti. Ad esempio, guardare replice di Friends aiuta a perfezionare il tuo inglese (qui puoi leggere altri esempi di show perfetti per migliorare il tuo inglese), mentre guardare Narcos su Netflix porterà il tuo il tuo spagnolo da zero a cento in men che non si dica.

Chiedi, chiedi, chiedi

‘I don’t understand’ non dovrà più far parte del tuo vocalario. Sul serio, non ignorare una frase che non capisci, soprattutto durante i primi mesi dato che è normale che TANTISSIME parole ed espressioni non saranno chiare. Quando parli con qualcuno, non aver paura di fare domande o, quando leggi articoli e qualcosa ti sembra non aver senso, semplicemete cercalo su Google. Studi scientifici dimostrano che hai più possibilità di ricordare qualcosa se ricerchi attivamente il suo significato piuttosto che ricevendo l’informazione in classe; questo perchè hai dovuto risolvere da solo il problema. E con la scienza non si discute.

Mesi 4 – 6

Ascolta podcast

Il tragitto casa-lavoro può essere utilizzato in modi migliori che incrociare gli sguardi con il tipo carino sull’altro lato della metro (per poi scoprire che è strabico). Inizia a perfezionare la lingua scaricando puntate di podcast di un corso “Come imparare …” e ascoltane una al giorno fino a quando non ti senti pronto a tradurre. Ad esempio, la serie della BBC “6 Minute English” è magnifica, breve, divertente ed è inoltre un ottimo modo per migliorare il tuo inglese. In seguito, vai alla ricerca di podcast focalizzati sulle conversazioni nella lingua che stai imparando. Scegli un argomento che ti interessa (come film, ristoranti, cibo …) e abituati al rimo, ai colloquialismi e alle frasi improvvisate della lingua parlata. È come chiacchierare con i tuoi amici, ma senza che tu debba rispondere.

Fai pratica e impara regolarmente

La chiave per imparare qualsiasi cosa è essere costanti. Adesso che hai un’infarinatura delle basi, riserva del tempo nella tua giornata per sederti e concentrarti davvero. Per almeno un’ora tutti i giorni rivedi quelle regole di grammatica complicate che ti hanno creato confusone e impegnati ad imparare parole nuove. Fai pratica con questi nuovi vocaboli il giorno seguente per cementarli nella memoria a lungo termine. Sii severo con te stesso (un po’ come se fossi a dieta o in fase di allenamento). Più ti impegni, prima vedrai i risultati.

Tandem learn

Parlare a voce alta è il modo migliore per imparare, anche se sembra difficile quando ancora non ti senti sicuro di te. In questi casi puoi provare a fare pratica e migliorare parlando in tandem con altri compagni di classe al tuo stesso livello linguistico e vedrai che parlare ti sembrerà più naturale. Inoltre, è un’ottimo modo per formare nuove amicizie, il che non guasta mai!

Mesi 7 – 9

Leggi tutto

Da libri, classici di letteratura, riviste alla scatola dei cereali, abituati a leggere qualsiasi tipo di costruzione verbale che trovi in ogni aspetto della tua vita. Segui tutto quello che ti interessa – bloggers, persone famose, siti web, etc – anche sui social media così, anche se stai procrastinando, utilizzerai al meglio il tuo tempo su Instagram e Facebook. I libri di testo ti possono preparare per conversazioni educate e per comprare i biglietti dell’autobus, ma il modo migliore per espandere le tue competenze linguistiche è difersificando il materiale di lettura che sottoponi al tuo cervello.

Ora guarda più TV…

… ma senza sottotitoli! Una volta che ti sei abituato a seguire lo spagnolo di Narcos, metti alla prova le tue capacità guardando Los Tiempos de Pablo Escobar. Questo documentario segue le vicende della vera storia del capo del cartello della droga più famoso di tutti i tempi, ed è completamente in spagnolo. In alternativa ,sempre su Internet i canali Youtube possono portare le tue competenze in pole position; per il francese, prova a seguire “Oh La la, Hollywood Speaks French”. In alternativa, prova con le Tedx Talks in lingua originale. Non solo scoprirai le idee più innovative delle menti geniali del nostro secolo, ma i presentatori ti esporranno tutto in presentazioni chiare, efficaci e facili da seguire.

Mesi 10 – 12

Parlare per parlare

Una volta che avrai finito di ascoltare i podcast, metti via le tue cuffie. Quando sei in giro, parla con esseri umani in carne ed ossa. Fai amicizia con persone del luogo e interagisci solo nella loro lingua – non esiste modo migliore per fare pratica. Se ti trasferisci in un altro Paese, iniziare un hobby è un ottimo modo per incontrare nuove persone con interessi simili ai tuoi.

A testa alta

La peculiare espressione “keep your chin up” in inglese significa semplicemente “sii positivo” (e non sarà una novità se stai seguendo le lezioni…) Imparare una lingua è difficile. Alcuni giorni ti sembrerà di essere a cavallo e parlare quasi fluentemente, mentre altri giorni ti sentirai come se il tuo cervello avesse tirato su delle paratie di protezione per tenere tutte le parole straniere fuori. Paratie molto alte. Invece di buttarti giù, se ti sembra di fare fatica, guardati indietro e guarda i progressi che hai fatto negli ultimi mesi. Trascorri 10 minuti a rileggere le tue vecchie note di lezioni passate e prova a tradurre un semplice messaggio e vedrai come adesso tutto ti sembra più facile – specialmente dopo un anno! Continua su questa strada e vedrai che realizzerai il tuo sogno!

 

Diventa Fluente in un annoScopri come

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Lingue