Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Perchè un corso di lingue all’estero è molto meglio di un anno a scuola

Frequentare un’ottima scuola, con ottimi insegnanti e compagni di classe coinvolti è uno degli aspetti più importanti nella vita di un ragazzo. Ma quando si tratta di apprendere una lingua, anche un’ottima scuola non sarà abbastanza. Ecco perchè studiare una lingua all’estero alimenterà lo sviluppo formativo di tuo figlio come nessun’altra scuola locale.

Abilità linguistiche più solide

Ci sono molti benefici nell’apprendere una lingua in un ambiente immersivo, idealmente in un Paese in cui quella sia la madrelingua ufficiale. Mettere in pratica la nuova lingua in diverse situazioni di vita quotidiana, incluso conoscere nuovi amici, è il tipo di sfida che molti ragazzi cercano oggi giorno. Quando tuo figlio viene forzato ad utilizzare la nuova lingua in situazioni che possiamo definire “naturali”, come ad esempio comunicare in classe con i compagni provenienti da tutto il mondo (a differenza dalle aule della scuola tradizionale), non c’è alcun motivo per cui si possa rifiutare a farlo o ne venga intimorito. L’apprendimento immersivo funziona proprio perchè contestualizza la nuova lingua, incoraggiandone l’utilizzo costante e promuovendo così progressi più rapidi.

E perchè investire nell’apprendimento delle lingue è così importante? Non ci sono solo grandi benefici che derivano dal saper parlare bene più di una lingua, come un aumento dell’empatia, abilità cognitive e il ritardo della demenza senile, ma permette anche ai ragazzi di sviluppare competenze essenziali per il loro successo nel futuro.

Maggiore indipendenza e fiducia in se stessi

Trascorrere del tempo lontano da casa – in destinazioni molto distanti – significa che tuo figlio dovrà imparare a cavarsela da solo per le più svariate situazioni: lavarsi i propri panni, decidere quando è il caso di andare da un dottore, comprare una scheda ricaricabile per il cellulare, cucinare, incontrare nuove persone e organizzare le proprie giornate. Oltre a questo, aggiungici anche la sfida di fare tutto in una lingua straniera (qualsiasi sia quella che ha deciso di studiare), e avrai così la ricetta per un’esperienza che lo renderà ancora più indipendento e metterà il turbo allo sviluppo di competenze essenziali come lo spirito d’adattamento e il problem-solving.

Migliore capacità di studio

Una nuova scuola, un programma di lezioni, aspettative curriculari e modalità di insegnamento. A tuo figlio o tua figlia verrà richiesto di organizzare il proprio tempo secondo un programma di studio efficiente ed efficace. Per i giovani ragazzi che desiderano continuare il loro percorso dopo le superiori, possedere ottime capacità di studio (senza che un genitore o un insegnante stiano sempre a controllarli) è un set di competenze davvero invidiabile. Fortunatamente, una volta sviluppate, il sano rispetto per lo studio e la capacità di organizzare il proprio tempo sono competenze che rimarranno per sempre.

L’opportunità di trovare il proprio posto nel mondo

Nella sua scuola, tuo figlio ha già un gruppo definito di amicizie. Tuttavia, durante un’esperienza immersiva di apprendimento all’estero, tuo figlio conoscerà tante persone provenienti da realtà e culture differenti, unite da un interesse comune. Molti di loro arriveranno addirittura a far parte dei suoi amici più longevi. Ricorda, i suoi compagni di corso sono “sulla stessa barca”, il che significa che creeranno un gruppo molto unito e saranno una fonte preziosa di supporto ed amicizia l’uno per l’altro.

Apertura nei confronti delle altre culture

Se tuo figlio ha trascorso maggior parte della sua vita in una sola città o in un solo Paese, c’è la possibilità che sappia come agiscono e pensano i suoi coetanei. Ma portandolo fuori dalla sua comfort zone e facendogli vivere un’altra cultura, tuo figlio proverà qualcosa di estremamente profondo: la capacità di capire come interagire con persone che non fanno parte del suo tradizionale cerchio di amicizie e della sua famiglia. Interagendo con persone provenienti da culture differenti, la sua mente giovane ed elastica si aprirà così a nuove tradizioni e nuovi modi di pensare la vita. Nel mondo di oggi, mentre i confini digitali e fisici tra le diverse culture continuano a cambiare, abbiamo bisogno di quanta più apertura mentale sia possibile ottenere.

La fiducia in se stesso impennerà

Mamma, Papà: aspettate di vedere un nuovo figlio al ritorno. Assieme ad uno zaino colmo di souvenires ed una mente ricca di ricordi, tornerà dal suo corso di lingua all’estero con uno dei premi più grandi che esistano: una sana dose di fiducia e autostima. Dopo tutto, ha appena trascorso del tempo immerso in una situazione del tutto nuova e in un Paese che non è il suo. Avrò incontrato un sacco di nuove persone, affrontato tante nuove e inaspettate sfide, organizzato le sue giornate, studiato in modo diligente, immerso in una nuova lingua – tutto questo, da solo. Queste opportunità di crescita non accadono durante un “normale” anno di scuola – ci vuole un’esperienza immersiva per rendere tutto vero.

Frequenta un corso di lingue all'esteroScopri come

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Lingue