Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

6 METE IDEALI PER UNA FUGA AUTUNNALE

6 METE IDEALI PER UNA FUGA AUTUNNALE

L’estate è ormai un lontano ricordo e già all’orizzonte si affacciano le festività natalizie con le corse per i regali, i pranzi di famiglia, brindisi, panettone, giornate sulla neve etc. etc. L’autunno è allora la stagione ideale per una breve fuga, approfittando del fine settimana, alla scoperta di una nuova città, quando prezzi e folle scendono per il fuori stagione un po’ in tutte le destinazioni in giro per il mondo.

Ecco la nostra “non-esclusiva-ma-comunque-davvero-valida” lista di sei città perfette per una fuga autunnale che vi aiuterà a sconfiggere la malinconia e a ricaricarvi in attesa del Natale.

1. PARIGI

“Parigi è sempre una buona idea” – Audrey Hepburn

Parigi viene soprannominata “La Ville Lumière”non solo per via del suo ruolo guida durante l’epoca dell’Illuminismo, ma anche grazie alle vie e ai boulevard perfettamente illuminati che la rendono una delle città più romantiche del mondo. E l’autunno è il momento migliore per godersi quelle luci. Cosa ne direste di portare con voi qualcuno a cui volete bene e raggiungere il punto panoramico del Sacre Coeur, a Monmartre? Sarà davvero romantico e godrete di uno dei panorami migliori sulla città, con la Tour Eiffel come attrazione principale.

2. ROMA

“Se vai a Roma, comportati come i romani” – Proverbio

In autunno la cucina romana è in fermento e non c’è stagione migliore per rimpinzarsi di funghi porcini, tartufi, uva e olive che abbondano in ogni trattoria della capitale italiana. Il centro storico di Roma è ricco di mercati alimentari, come l’intramontabile Campo de’ Fiori dove troverete prodotti di stagione, come carciofi, castagne e zucca, tutti ingredienti molto importanti nella cucina romana tradizionale.

3. LONDRA

“Se un uomo è stanco di Londra, è stanco di vivere” – Samuel Johnson

Qual è la cosa migliore da fare quando le foglie iniziano a cadere e le temperature a scendere? Coccolarsi con un bel libro mentre si sbocconcella un muffin alla marmellata e con una tazza di the o di cioccolata calda, ovviamente. E qual è la città migliore al mondo per farlo? Londra, ovviamente! La capitale britannica è sinonimo della gloriosa tradizione del “the delle 5” e per rendere più semplici i vostri piani abbiamo creato una pratica lista con i migliori locali di Londra per gustarlo.

4. NEW YORK

“Autunno a New York, perché suona così invitante?” – Vernon Duke

Quando il clima si raffredda, il panorama culturale della città di New York si riscalda con nuovi spettacoli a Broadway e concerti da non perdere, per non parlare dell’ottima cucina, del meraviglioso shopping e della imbattibile vita notturna. Stanchi della frenesia senza sosta della città? Dirigetevi con una breve corsa in treno verso Upstate New York, dove l’aria è frizzante, il cielo è blu e il paesaggio è dipinto di brillanti sfumature di rosso, giallo, arancione ed oro. Date un’occhiata al mercato degli allevatori o andate a raccogliere qualche mela, già che ci siete, o ancora meglio, lasciate che qualcun altro le raccolga mentre voi vi gustate in una tradizionale torta di mele all’americana, fumante e appena sfornata!

5. TORONTO

“Toronto è casa; niente è meglio di casa” – Ellen Wong

Un luogo ancora migliore di Upstate New York per godersi la gloriosa caduta delle foglie si trova a nord del confine del Canada (lo Stato che addirittura ha una foglia di acero come simbolo nazionale!). Toronto, situata sulle rive del lago Ontario, è ricca di parchi meravigliosi, perfetti per fare hiking o per dedicarsi a lunghe passeggiate rilassanti. E se tutte quelle bellissime foglie non sono sufficienti per soddisfare le vostre esigenze di amanti della natura, le Cascate del Niagara si trovano a soli 90 minuti di macchina.

6. SYDNEY

“Chi smette di sognare è perduto” – proverbio degli Aborigeni Australiani

Se PROPRIO non riuscite a sopportare l’idea che l’estate sia ancora lontana e vi sentite assolutamente in dovere di recuperare quell’abbronzatura che è ormai un ricordo, basta volare dall’altra parte del mondo, dove la primavera sta fiorendo e l’estate è proprio dietro l’angolo: a Sydney. È la stagione ideale per prendere la tavola da surf, trascorrere qualche giorno (o settimana) esplorando tutte le meraviglie (e le delizie!) che questa fantastica città ha da offrire e magari scoprire l’entroterra australiano, facendo un viaggio on the road con nuovi“mates” (“amici” in slang australiano).

Viaggia con EF questo autunnoMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi