Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

In Germania fate come i tedeschi: sguardo agli usi locali

In Germania fate come i tedeschi: sguardo agli usi locali

Nella terza parte della nostra serie su come comportarsi all’estero, torniamo nel Vecchio Mondo per darvi alcuni consigli su come integrarsi al meglio in Germania. E, nel caso vi stiate chiedendo se sia obbligatorio indossare i Lederhosen, la risposta è no! (Cliccando sui seguenti link, potrete leggere gli articoli che abbiamo pubblicato precedentemente sui costumi americani e francesi).

PUNTUALITA’

La puntualità è un aspetto fondamentale della cultura tedesca, per cui cercate di non arrivare mai in ritardo, né di disdire un appuntamento all’ultimo minuto! Se dovesse capitarvi un contrattempo avvertite la persona che vi sta aspettando, non appena saprete che non riuscirete ad essere in orario e, soprattutto, abbiate pronta una giustificazione (molto) convincente!

DURI FUORI E TENERI DENTRO

I tedeschi non sono generalmente loquaci come, ad esempio, gli americani. Ho letto da qualche parte che i tedeschi sono come le noci di cocco, perchè dietro al loro rigido aspetto esteriore hanno una personalità tenera e dolce. Così, se vi capiterà di avere a che fare con tedeschi silenziosi e riservati, non offendetevi! Non è assolutamente colpa vostra, sono loro così. Vedrete che si apriranno quando vi conosceranno meglio.

RISPETTO DELL’AMBIENTE in stile tedesco

In Germania la raccolta differenziata è un aspetto estremamente importante che i tedeschi, come tante altre cose, prendono molto sul serio. E non stupisce, dunque, che per quanto riguarda il riciclo dei materiali siano organizzatissimi. Ogni cittadino deve fare la sua parte e, quindi, vedrete numerosi contenitori di vari colori per i rifiuti urbani, ciascuno destinato al riciclo di materiali specifici, come plastica, cartone, eccetera. Inutile dire che in Germania dovrete adeguarvi a questa regola e gettare i vostri rifiuti negli appositi contenitori!

QUANDO DARE DEL ‘LEI’

Come abbiamo visto negli articoli precedenti, ogni nazione ha costumi che possono rivelarsi difficili per i turisti: negli Stati Uniti bisogna ricordarsi di lasciare una mancia adeguata, mentre in Francia è bene ricordarsi di salutare con un numero appropriato di baci sulla guancia. Fortunatamente, usare il livello adeguato di formalità in Germania non dovrebbe essere troppo difficile per chi parla italiano, visto che i pronomi usati per rivolgersi alle persone, Du e Sie, equivalgono al nostro tu e lei. Così, proprio come in italiano, non vi rivolgerete certo in maniera informale a un poliziotto dandogli del tu, come fareste con un amico! Darete invece del Lei (Sie) a persone in posizione di autorità o a chi non vi abbia ancora dato il permesso di usare il Du e il proprio nome di battesimo. Ad esempio, ai genitori di un vostro amico o al vostro vicino vi rivolgerete usando Sie (Frau Mitchell, Sie…); mentre ad amici, familiari, ragazzi e bambini utilizzerete Du e il nome di battesimo (Isabelle, Du…). Come vedete è abbastanza semplice ed è bene abituarsi subito a questa regola, perché i tedeschi ci tengono molto alle formalità e potrebbero offendersi se utilizzate Sie invece di Du, o viceversa. E allora, per evitare problemi, siate sempre amichevoli e sorridenti, e se siete fortunati il vostro accento straniero vi aiuterà ad evitare ‘incidenti diplomatici’.

DAMMI PURE DEL TU

Il modo migliore per passare al Du consiste nell’essere affabili, amichevoli e soprattutto pazienti, perché in questo modo, prima o poi, il vostro datore di lavoro o i genitori dei vostri amici (naturalmente non gli esponenti delle forze dell’ordine) vi daranno il permesso di chiamarli per nome e dar loro del tu: è allora che potrete essere sicuri che queste persone vi apprezzano veramente!

niente mancia

In tedesco, la mancia si chiama Trinkgeld – ovvero ‘denaro per comprare da bere’. E c’è un motivo specifico: visto che in Germania dare la mancia non è obbligatorio, potrete usare quegli spiccioli per ordinare un altro drink. Spesso, quando ci si trova in gruppo si arrotonda la cifra del conto da pagare e di conseguenza la differenza diventa una mancia, ma generalmente è inclusa nel totale che appare sullo scontrino.

DITELO CON I FIORI

Infine, in Germania, anche regalare fiori significa seguire determinate regole: i fiori vanno sempre regalati in numero dispari, ma mai 13! In Germania le rose rosse sono simbolo di intenzioni romantiche, i garofani rappresentano un lutto, mentre i gigli e i crisantemi sono generalmente usati negli addobbi per i funerali.

Corsi di tedesco in GermaniaMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Cultura