Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

12 parole francesi che non hanno una traduzione in inglese

12

Il francese è famoso per essere considerato una lingua “poetica”, ma cosa significa veramente? Potrebbe essere che i francesi siano geniali nel trovare parole per concetti che tutti gli umani comprendono. Concetti ai quali nessuno ha mai pensato di dare un nome. In questo spirito, ecco 12 termini francesi senza una facile traduzione, perché come sa ogni buon poeta, non si usa un’intera frase quando in realtà una sola parola è sufficiente.

1. Bon vivant

Migliore traduzione: Qualcuno che sà davvero come vivere

Questa è la persona a cui piace il buon cibo e il buon vino ed essere circondata da divertimento e risate. E, sì, cerchi sempre di ottenere un invito al loro party in Provenza.

2. Chez

Migliore traduzione: Trovarsi in un luogo con qualcuno

Chez Jacques, Chez Pierre: C’è un motivo per cui così tanti ristoranti francesi usano questa preposizione ospitale. Questa singola parola significa essere sia nel posto di quella persona che in compagnia di quella persona.

3. Coiffé(e)

Migliore traduzione: Avere dei capelli ben fatti

Tutti invidiamo i francesi per le loro bellissime trecce, apparentemente semplici, ma sempre perfettamente acconciate. Motivo per cui hanno una parola che indica semplicemente la bellezza della propria pettinatura

4. Coup de—

Migliore traduzione: essere folgorato da qualcosa/qualcuno

È il momento in cui qualcosa ti colpisce, e ci sono molti modi, tra cui: coup de coeur (da un’ossessione); colpo di Stato (per acquisizione del governo); coup de foudre (colpo di fulmine).

5. Dépaysement

Migliore traduzione: essere di cattivo umore quando sei lontano da casa

Spesso tradotta erroneamente come “nostalgia di casa”, questa parola riguarda più il disorientamento e la mancanza di familiarità che provi al di fuori del tuo ambiente normale.

6. Flâner

Migliore traduzione: passeggiare senza meta per la città

Questo verbo evoca il senso di piacere che si prova nello scoprire un luogo girandoci intorno senza uno scopo o una direzione in mente. Segui il flusso, tout le monde!

7. Jolie Laide

Migliore traduzione: una bellezza poco convenzionale

La sua traduzione letterale è “piuttosto brutta”, ma si riferisce a una persona che non è tradizionalmente bella, ma ha un fascino innegabile (cioè un certo je ne sais quoi!).

8. Retrouvailles

Migliore traduzione: una riscoperta

Viene utilizzato quando incontri un amico dopo una lunga assenza. Ma la sua ulteriore connotazione di “ritrovarsi”, che si trova tranquillamente nella parola “riunione” non è sufficiente, in quanto non è abbastanza poetica.

9. S’entendre

Migliore traduzione: capirsi a vicenda, intendersi

Letteralmente significa ascoltarsi l’un l’altro, ma in senso figurato questo verbo si riferisce al legame non detto che hai con qualcuno, una connessione profonda.

10. Sortable

Migliore traduzione: trasportabile

Chiameresti così qualcuno se è un amico (o più probabilmente un membro della famiglia) con cui non ti vergogni di essere visto in pubblico. Le battute di tuo padre sono stupide? Usa l’inverso: insortable.

11. Terroir

Migliore traduzione: il sapore della terra

Molto spesso usato nel linguaggio del vino, questo concetto descrive come i fattori ambientali quali il suolo, l’acqua, l’aria e il clima di un luogo influenzino il gusto delle coltivazioni. Mmmm, sto raccogliendo un po’ di roccia?

12. Voilà

Migliore traduzione: ecco qua

Il problema è che ogni traduzione di questo avverbio francese, è che non ha lo stesso brio. Dire “voilà” richiede praticamente un punto esclamativo, specialmente quando cade alla fine di un elenco di favolose parole francesi senza traduzione. Et voilà!

Vuoi iniziare a parlare la lingua dell’amore? EF offre una moltitudine di corsi di francese a Parigi o i tantissimi corsi di francese a Nizza, che durano da due settimane a un anno.

Scopri tutti i corsi di francese in FranciaScopri di più

Vuoi studiare una lingua all'estero? Ordina un catalogo gratuito

Maggiori dettagli