Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Cosa mangiare in Giappone: 10 piatti tipici

Cosa

Quando le persone pensano a quello che si mangia in Giappone, pensano solo al sushi o al ramen.
In realtà, Tokyo ha più ristoranti stellati di qualsiasi altra città nel mondo e a Osaka si inventano nuove parole riguardati la passione per il cibo. Per questo motivo, si può tranquillamente dire che il Giappone è la capitale del cibo nel mondo.
Uno dei motivi che stanno alla base della straordinaria cucina del Paese è il fatto che le sue tradizioni alimentari ruotano attorno all’idea dell’umami – “il quinto sapore”. L’Umami è “un gusto piacevolmente saporito”, ed è il motivo (scientifico) per cui (quasi) tutti sono fan di bacon e patatine fritte che, con l’aggiunta del ketchup, assumono un sapore ancora più gustoso.
Fondamentalmente migliora la bontà di tutti i cibi, dal dolce all’amaro a tutto ciò che c’è in mezzo.
Chi non vorrebbe mangiare in un paese che ha l’ingrediente (segreto) per rendere tutto più saporito? Quindi, ecco dieci deliziosi motivi per cui dovresti intraprendere un’avventura gastronomica in Giappone:

1. Sushi

Il Sushi ha posizionato il Giappone sulla mappa del cibo, quindi è doveroso metterlo al primo posto. Le palline di riso freddo risalgono al IV secolo a.C. e hanno contribuito a conservare il pesce: ora sono diventate il cibo preferito da tutti, perfette da intingere nella salsa di soia. Fare il sushi è una forma d’arte e ci vogliono decenni per diventare un vero maestro del sushi: passerai anni solo a imparare a preparare il riso correttamente. Il distretto di Ginza a Tokyo e i porti di pesce in tutto il Paese sono noti per offrire il miglior sushi, ma puoi anche andare in un kaiten-zushi, uno tipo di ristorante con il nastro trasportatore decisamente più economico.

2. Tempura

Nel XVI secolo, i missionari gesuiti portoghesi sbarcarono a Nagasaki e introdussero in Giappone l’incredibile arte di friggere il cibo.
I giapponesi hanno fatto propria quest’arte prendendo frutti di mare o verdure e immergendoli in una pastella leggera prima di friggerli alla perfezione. Questo oishii, o delizioso spuntino, è ottimo da abbinare a riso, noodles o a della carne.

3. Ramen

Questa zuppa di noodle è uno dei piatti più popolari ed economici in Giappone, quindi è anche uno dei piatti preferiti dagli studenti universitari. I ramen sono tanto semplici quanto deliziosi: prendi spaghetti di grano cinesi (sono giallastri e sembrano un po ‘come gli spaghetti), li metti nel brodo e aggiungi i condimenti, come della carne a fette, alghe essiccate e cipolle verdi.
Molte persone mangiano questo piatto per pranzo: il ramen è infatti considerato fast food in Giappone. Tuttavia, la maggior parte dei ristoranti ha la propria ricetta segreta, che rende ogni assaggio un’esperienza unica (umami).

4. Soba

Soba, la parola giapponese per grano saraceno, indica dei noodle sottili simili a spaghetti fatti con – sorpresa! – farina di grano saraceno, che conferisce loro il colore grigio / brunastro.
I noodles di Soba sono i preferiti a Tokyo e risalgono al periodo Edo (1603-1868), quando divennero popolari tra i Samurai. Le tagliatelle sono solitamente condite con un uovo, tempura o altri ingredienti e possono essere servite calde o fredde, con o senza brodo. I noodles di soba freddi vengono mangiati con una salsa a base di soia chiamata tsuyu. Dopo questa esperienza ho deciso di far parte del Team Hot Soba.

5. Udon

Continuiamo con il tema dei noodle e passiamo ai noodle udon, il fratello più spesso e più saziante dei noodle di soba. Il brodo è l’habitat naturale degli udon che vengono poi conditi con scalogno, tempura o tofu. Se trascorri abbastanza tempo in Giappone, le persone ti chiederanno se sei una persona da udon o da soba, quindi assicurati di provarli tutti e scegli il tuo preferito.
Tuttavia, che tu stia mangiando ramen, soba o udon, fai sempre un suono sibilante: è considerato educato e mostra che ti stai godendo il pasto.

6. Takoyaki

I Takoyaki sono piccoli gnocchi ripieni di calamari, cavoli o gamberi essiccati e conditi con una salsa. Troverai molti venditori ambulanti e bancarelle di cibo che vendono takoyaki in tutto il Giappone. Questo è uno spuntino perfetto da portare via: sono di piccoli dimensioni e, dato che sono fatti in una padella appositamente modellata, quasi perfettamente tondi.

7. Onigiri

Gli amanti degli anime probabilmente li riconosceranno dai Pokemon e Sailor Moon. L’onigiri è una pallina di riso bollita che viene riempita con cose salate o aspre, come prugna secca, salmone o merluzzo e poi avvolta in un foglio di alghe essiccate (nori).
Puoi trovarli in tutto il Paese, anche nei minimarket.

8. Okonomiyaki

Okonomiyaki è una combinazione della parola okonomi, che significa “quello che ti piace” o “quello che vuoi” e yaki, la parola giapponese per “grigliato” o “cotto”: è una frittella salata giapponese contenente una varietà di ingredienti – ne ho provato uno con formaggio, soba noodles, cipolla verde, patatine all’aglio, maiale, uova e kimchi, per esempio. Esistono diversi modi per preparare e servire l’okonomiyaki; la mia esperienza includeva una fila di cuochi che preparavano i diversi ordini che venivano poi serviti su un piccolo fornello piatto che manteneva la frittella simile a caldo pancake.
Per mangiarlo, prendi un piccolo cucchiaio simile a una spatola e il resto è una deliziosa storia.

9. Yakitori

Questi spiedini di pollo alla griglia si abbinano al meglio con una bevanda fredda. Gli Yakitori possono essere preparati con diversi pezzi di pollo: dalle cosce, alla pelle, alle ali o al fegato, quindi ti consigliamo di non tirarti indietro e assaggiare tutti gli spiedini che incontri.

10. Katsudon

Soprattutto Kat-so-yum. Questa è una ciotola di riso, condita con cotolette di maiale fritte e una frittata di uova. Il katsudon non è solo delizioso, ma dovrebbe anche portare fortuna a studenti, atleti o chiunque ne abbia bisogno: la prima parte del piatto, katsu, suona molto simile alla parola giapponese “vincere” o “essere” vittorioso. ” (Quindi, assicurati di mangiare un po ‘di katsudon prima del tuo prossimo esame. Se non prendi un buon voto, almeno, hai mangiato un piatto delizioso.)

Scopri il giappone con EFCorsi di giapponese in Giappone

Vuoi studiare una lingua all'estero? Ordina un catalogo gratuito

Maggiori dettagli