Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

Guida al Gap Year in Europa

Guida

L’anno sabbatico, o Gap Year, è un’esperienza di vita all’estero fatta in mille modalità e per centinaia di destinazioni diverse: imparare una lingua, fare un’esperienza internazionale o esplorare il mondo un paese alla volta sono solo alcune delle possibilità (e dei vantaggi) per prendersi una pausa dalla scuola o dal lavoro.

Dopo gli Stati Uniti, l’Asia, l’Australia e la Nuova Zelanda, è tempo di vedere cosa ha in serbo per gli appassionati di gap year l’Europa – ovvero il continente dove il cibo delizioso, le culture accattivanti e gli scenari mozzafiato non sono mai più lontani di un breve viaggio in treno o in aereo.

Perché l’Europa?

L’Europa è un continente condiviso da città cosmopolite, catene montuose mozzafiato e spiagge tranquille su isole perfette. Con una tale varietà di esperienze sorprendenti, c’è tutto quello che cerchi per soddisfare la tua voglia di viaggiare, indipendentemente dalla forma che assume. Che si tratti di sciare o di fare escursioni attraverso le Alpi, di prendere il sole sulle spiagge della Spagna o della Francia, o di fare maratona di shopping a Milano o Londra: pochi posti hanno così tanta storia e cultura. L’Europa offre il perfetto connubio tra edifici moderni, quartieri iconici e rinomati punti di riferimento.

Esplorare e ampliare i propri orizzonti non è mai stato così facile: viaggiare attraverso l’Europa può essere fatto con comodità e stile e con il tuo mezzo di trasporto preferito. In più, pensa alla cucina! Tanto varia quanto i paesaggi, una sontuosa varietà di piatti attende ogni viaggiatore affamato (o semplicemente amante del cibo). Potrai gustare milioni di tapas a Madrid, raffinati formaggi a Parigi o un gustoso weisswurst a Monaco.

Imparare o insegnare all’estero

La diversità dell’Europa non è solo culinaria o geografica, ma anche linguistica: sentirete una miriade di lingue diverse e molti paesi sono bilingue o addirittura multilingue: perché non imparare una lingua all’estero? Noi di EF sappiamo che non c’è modo migliore per imparare una lingua che tuffarsi direttamente nella cultura che si sta scoprendo. Iscrivetevi a un corso di spagnolo e trasferitevi nella colorata Barcellona, imparate l’inglese mentre esplorate la vivace Londra, godetevi la soleggiata Nizza mentre seguite un corso di francese, o scoprite la cultura e il dinamismo di Berlino mentre diventate fluenti in tedesco. Non solo metterai in pratica le tue conoscenze di grammatica e il tuo nuovo vocabolario ogni giorno e imparerai miglia più velocemente (te lo promettiamo!), ma farai anche amicizie che dureranno per tutta la vita e conoscerai la nuova città come fosse la tua città natale.

Potrai anche trascorrere parte di un anno sabbatico insegnando all’estero: è una scelta popolare e molto gratificante! Durante la settimana lavorativa, potrai insegnare una lingua o qualsiasi sia la tua area di competenza e, in alcuni casi, anche ottenere una certificazione riconosciuta a livello internazionale. Utilizza i vostri fine settimana e le vacanze scolastiche per viaggiare nel paese ospitante (e nel resto d’Europa) e finanzia la tua esplorazione internazionale con il tuo lavoro. Avrai la soddisfazione di sapere che stai aiutando altre persone e il tuo CV ne trarrà beneficio!

Esplorare più facilmente

Con così tanti paesi vicini tra loro, è super facile esplorarne un bel po’ in rapida successione. Non sono necessari voli a lunga distanza; infatti, potresti svegliarti in una città e andare a dormire in un paese completamente diverso senza nemmeno dover salire su un aereo. Basta mettere in valigia il passaporto e ottenere un Interrail pass che permette di viaggiare con treni ad alta velocità che attraversano l’Europa e rendono i viaggi internazionali un gioco da ragazzi. Un mese di interrail e di visite turistiche nelle principali città europee può essere il seguito perfetto di qualche mese di lavoro all’estero.

Se preferisci raggiungere la vostra destinazione ancora più velocemente, ci sono voli a breve raggio che raggiungono ogni capitale e molte città minori in ogni paese. Le compagnie aeree low cost come EasyJet, Ryanair e Monarch offrono voli magnificamente economici se prenoti (molto) in anticipo o viaggi a metà settimana o in bassa stagione. Fai attenzione anche alle offerte dell’ultimo minuti, perché potresti concludere un vero affare.

Lavorare una stagione

Trovare lavoro all’estero è un ottimo modo per finanziare le vostre esplorazioni internazionali durante un Gap Year. Inoltre, vi divertirete a passare il tempo con persone che la pensano come voi, imparando una nuova lingua e dando slancio al vostro curriculum facendolo brillare con un’esperienza internazionale e competenze trasversali. Per fortuna, ci sono molte opzioni di lavoro stagionale aperte in tanti paesi europei, quindi c’è qualcosa per tutti i gusti.

Se sei uno sciatore appassionato, diventare istruttore per una stagione sciistica è un gioco da ragazzi, e se non riesci ancora a affrontare quelle piste, un anno sabbatico può essere il momento perfetto per imparare a sciare. Le stazioni sciistiche sono sempre alla ricerca di personale e le scuole di sci hanno bisogno di istruttori, mentre i tour operator cercano personale dinamico gestire attività durante le vacanze sulle Alpi o cuochi esperti per preparare delizionsi pranzi in chalet in legno nei villaggi alpini. Anche se le grandi compagnie (come Crystal e Nielson) potrebbero non offrire stipendi stratosferici, di solito danno alloggio, skipass e attrezzatura inclusi. La parte migliore è che potete trascorrere fino a sei mesi respirando aria fresca di montagna e sciando una delle migliori polveri del mondo.

Scegli un grande resort ad alta quota, come Tignes, Val d’Isere, o Val Thorens: questo ti farà godere di una stagione più lunga grazie al fatto che la neve si scioglie più tardi in primavera, offrendoti al contempo un’enorme area sciistica da esplorare. Ricordati solo di pianificare in anticipo – i colloqui di lavoro per la stagione invernale iniziano già a giugno e luglio.

In alternativa, puoi partire come istruttore di sport acquatici e trascorrete i mesi estivi insegnando a navigare al largo della costa greca o andate a Tenerife per diventare istruttore subacqueo certificato PADI. Se sei un appassionato di vela, i siti web come CrewRecruit rendono facile trovare lavoro in mare come membro d’equipaggio su una varietà di barche a vela o yacht e per tutti i livelli di esperienza. Per chi riesce a stare al passo con il ritmo di Ibiza o Maiorca, i rappresentanti dei resort sono sempre molto richiesti nelle isole del Mediterraneo. Se sei ancora alla ricerca di idee, Seasonworkers rende facile trovare un lavoro e ha tutta una serie di opzioni per ispirarti.

Nota pratica

I visti in Europa variano da un paese all’altro e dipendono dalla tua nazionalità. Proprio come in qualsiasi parte del mondo, assicurati di fare le giuste ricerche, di avere un passaporto valido per il periodo di tempo che pensi di trascorrere all’estero e di lasciare tutto il tempo necessario per ottenere effettivamente un visto. Ci sono un sacco di siti web che spiegano in parole semplici il gergo legale di procedure per lavorare all’estero, indipendentemente dal vostro piano.

Inizia ora a progettare il tuo Gap YearScopri di più

Vuoi studiare una lingua all'estero? Ordina un catalogo gratuito

Maggiori dettagli