Periodo ipotetico

Il periodo ipotetico, o condizionale, viene usato per speculare su cosa potrebbe succedere, cosa sarebbe potuto succedere o cosa vorremmo che succedesse. In inglese, quasi tutti i periodi ipotetici contengono la preposizione if. Molte frasi al condizionale impiegano verbi al passato. Questo uso viene definito "il passato irreale" perché viene usato un verbo al passato anche se la frase non si riferisce ad un'azione che si è effettivamente svolta nel passato. Esistono cinque modi principali per formare una frase al condizionale in inglese. In tutti e cinque i casi, i periodi ipotetici sono composti da una proposizione introdotta da if  e da una proposizione principale. Molte frasi negative al condizionale presentano una costruzione equivalente introdotta da unless invece che da if.

Periodo ipotetico Uso Tempo proposizione introdotta da if Tempo proposizione principale
Tipo 0 Verità di carattere generale Simple present Simple present
Tipo 1 Condizione possibile e conseguenza probabile Simple present Simple future
Tipo 2 Condizione ipotetica e conseguenza probabile Simple past Present conditional o present continuous conditional
Tipo 3 Condizione passata improbabile e conseguenza probabile al passato Past perfect Perfect conditional
Tipo misto Condizione passata improbabile e conseguenza probabile al presente Past perfect Present contditional

Il periodo ipotetico zero

Il periodo ipotetico 0 viene impiegato quando il tempo a cui si riferisce la frase è adesso o sempre e la situazione è reale e possibile. Il periodo ipotetico 0 viene spesso usato per esprimere verità di carattere generale. Entrambe le proposizioni della frase sono al presente. Nei periodi ipotetici di tipo 0 la parola if può in genere essere sostituita dalla parola when senza cambiare il significato della frase.

Proposizione con if  Proposizione principale
If + simple present + simple present
If this thing happens that thing happens.
If you heat ice it melts.
If it rains the grass gets wet.

Apprendere a usare il periodo ipotetico 0.

Il periodo ipotetico 1

Il periodo ipotetico 1 viene impiegato per riferirsi a un tempo presente o futuro quando la situazione è reale. Il periodo ipotetico 1 si riferisce a una condizione possibile e alle sue probabili conseguenze. In queste frasi, la proposizione secondaria è al simple present e la proposizione principale al simple future.

Proposizione con if

Proposizione con if Proposizione principale
If + simple present + simple future
If this thing happens that thing will happen.
If you don't hurry you will miss the train.
If it rains today you will get wet.

Apprendere a usare il periodo ipotetico 1.

Il periodo ipotetico 2

Il periodo ipotetico 2 viene impiegato per riferirsi a un tempo presente o qualsiasi e la situazione è irreale. Queste frasi non si basano su fatti. Il periodo ipotetico 2 viene impiegato per fare riferimento a una condizione ipotetica e alla sua probabile conseguenza. Nei periodici ipotetici 2, se la proposizione secondaria è al simple past la proposizione principale è al condizionale presente.

Proposizione con if Proposizione principale
If + simple past + condizionale presente o condizionale presente progressivo
If this thing happened that thing would happen. (ma non sono sicuro che questa cosa succederà) OPPURE
that thing would be happening.
If you went to bed earlier you would not be so tired.
If it rained you would get wet.
If I spoke Italian I would be working in Italy.

Apprendere a usare il periodo ipotetico 2  con il condizionale al presente e a usare il condizionale progressivo nel periodo ipotetico 2.

Il periodo ipotetico 3

Il periodo ipotetico 3 viene impiegato per riferirsi a un tempo passato e la situazione contraria alla realtà. I fatti su cui si basa la frase sono il contrario di quanto viene espresso. Il periodo ipotetico 3 viene impiegato per riferirsi a una condizione passata non reale e alla sua possibile conseguenza passata. Nei periodi ipotetici 3, la proposizione introdotta da if è al past perfect e la proposizione principale è al condizionale passato.

Proposizione con if Proposizione principale
If + past perfect + conditional passato o condizionale passato progressivo
If this thing had happened that thing would have happened. (ma nessuna delle due cose è davvero successa) OPPURE
that thing would have been happening.
If you had studied harder you would have passed the exam.
If it had rained you would have gotten wet.
If I had accepted that promotion I would have been working in Milan.

Apprendere a usare il periodo ipotetico 3 with the perfect conditional tense, and how to use the perfect continuous conditional in type 3 conditional sentences.

Il periodo ipotetico misto

Il periodo ipotetico misto è usato per esprimere un tempo passato e una situazione che continua nel presente. I fatti su cui si basa sono il contrario di quanto viene espresso. Il periodo ipotetico misto viene usato per riferirsi a una condizione passata irreale e alla sua probabile conseguenza nel presente. Nei periodi ipotetici misti, se la proposizione è al past perfect la proposizione principale al condizionale presente.

Proposizione con if Proposizione principale
If + past perfect o simple past + condizionale presente o condizionale passato 
If this thing had happened that thing would happen. (but this thing didn't happen so that thing isn't happening)
If I had worked harder at school I would have a better job now.
If we had looked at the map we wouldn't be lost.
If you weren't afraid of spiders you would have picked it up and put it outside.

Apprendere a usare il periodo ipotetico misto.