Le ultime notizie su viaggi, lingue e cultura da EF Education First
Menu

11 COSE CHE SI IMPARANO QUANDO SI VIAGGIA

11 COSE CHE SI IMPARANO QUANDO SI VIAGGIA

Colui che ritorna dopo un viaggio non è la stessa persona che è partita” – Proverbio Cinese

Viaggiare cambia la vita ed insegna molto a proposito di se stessi e del mondo in cui viviamo. Si diventa poetici e sentimentali mentre si impara a tenere i conti, a organizzarsi e a fare le valigie. È uno dei modi più eccitanti e divertenti per diventare persone migliori: ecco le nostre 11 ragioni per provarlo.

1. COME PRENDERE LE DECISIONI MIGLIORI

A casa, sapete quali negozi frequentare e dove ordinare la vostra pizza preferita. Quando viaggiate non sapete praticamente nulla e ci sarà un numero immenso di decisioni da prendere, dal cibo all’alloggio agli orari del bus. All’inizio potrebbe fare un po’ paura, ma decidere con sicurezza diventerà sempre più facile ed essere in grado di avere fiducia nelle proprie scelte è una bellissima sensazione e un’abilità importante.

2. COME DIVENTARE UN ESPERTO DI BUDGET

Quando viaggiate, avrete bisogno di assicurarvi che i vostri soldi durino per settimane o anche mesi. Le vostre priorità si sposteranno dallo shopping compulsivo ad acquisti meticolosamente programmati. Allo stesso tempo, imparerete quando risparmiare e quando spendere a piene mani: procurarsi il pranzo al supermercato per una settimana e risparmiare i soldi extra per andare a fare immersioni sulla Grande Barriera Corallina? Sì, certo.

3. COME ESSERE RILASSATI E FLESSIBILI

È una buona cosa avere un piano, ma ricordate che potrebbe cambiare in corsa: i bus e i treni saranno in ritardo e i giorni saranno piovosi. Tutto questo va assolutamente BENE, non stressatevi per gli itinerari e gli orari. Viaggiare non è una questione di spuntare Paesi e panorami da una lista, ma di avere buone storie da raccontare.

4. COME PARLARE BENE

Dover usare una lingua straniera per prendere da mangiare, andare dove si vuole e trovare un alloggio, non per prendere solo un bel voto, è uno dei modi migliori per imparare. Vi aiuterà a conoscere nuovi amici, esplorare una cultura diversa e godervi pienamente il vostro viaggio. Quindi, ovunque andiate, imparate sempre qualche parola: dopotutto, le persone del posto conoscono i migliori ristoranti, i migliori bar e le migliori scorciatoie.

5. COME ESSERE RICONOSCENTI

Sarete nella posizione senza prezzo di provare di nuovo cose per la prima volta, qualcosa che diventa sempre più difficile, man mano che si cresce. Trovarsi in un nuovo ambiente permette di apprezzare le piccole cose che rendono la vita così eccitante e i ricordi così indimenticabili: viaggiare vi ricorda di vivere la vita non solo con occhi e orecchie aperti, ma, soprattutto, con una mentalità aperta.

6. COME LE PICCOLE COSE MATERIALI CONTANO

Quando viaggiate per il mondo, realizzerete presto quanto siano piccole, di dimensioni ridotte e leggere le cose di cui avrete davvero bisogno per essere felici e non solo perché trascinare i bagagli è un dolore alla schiena. Viaggiare è un modo perfetto per mettere ordine nella vostra vita, sia mentalmente che fisicamente. Fortunatamente, i ricordi non occupano molto spazio nel vostro zaino e imparerete sicuramente a fare le valigie come dei veri professionisti.

7. COME ANDARE LONTANO PER TROVARE LE RISPOSTE

Molte delle importanti domande sulla vita trovano risposta mentre si viaggia. È difficile identificare cosa renda davvero esplorare il mondo il modo ideale per raccogliere i pensieri e mettere le cose in prospettiva: forse il clima diverso, la carenza di docce o il meraviglioso tramonto che avete appena visto. Aggiungete il fatto che siete abbastanza distanti fisicamente e mentalmente dalla vostra vita quotidiana e avrete la ricetta perfetta per risolvere tutti i problemi di questo tipo.

8. COME GODERSI LA COMPAGNIA DI SE STESSI

Viviamo in un mondo dove siamo connessi con tutti con un semplice click. Saper stare in solitudine senza sentirsi soli è una delle qualità più sottovalutate della nostra epoca. Quando viaggiate, probabilmente sarete da soli in certi momenti e dovrete imparare a godere della compagnia di voi stessi. Ma quando sarete in grado di sentirvi felici e contenti senza aver bisogno di qualcun altro, avrete fatto una conquista davvero importante.

9. COME CONOSCERE AMICI OVUNQUE

Dopo un po’ di tempo che viaggiate, inizierete a sviluppare un radar per le persone con grandi zaini, vestiti comodi e una luce speciale negli occhi. La cosa migliore di incontrare compagni di viaggio è che potete scambiarvi storie, viaggiare insieme per un po’ o semplicemente scambiarvi consigli e trucchi prima di separarvi. Alcune persone vi daranno semplicemente una mano con il vostro zaino, altri diventeranno amici per la vita.

10. COME VAGABONDARE – MODALITÀ OFFLINE

Cogliete l’attimo quando viaggiate senza preoccuparvi di come sembrerà su Instagram o Facebook: il numero di like e condivisioni dovrebbe essere l’ultima delle vostre preoccupazioni quando guardate un tramonto. Viaggiare è un buon momento per staccare la spina, sia letteralmente che metaforicamente. Non stressatevi per restare in contatto con tutti o fotografare ogni cosa. Semplicemente, siate lì, guardate e meravigliatevi.

11. COME PROVARE COSE NUOVE

Viaggiare è l’opportunità ideale per uscire dal proprio guscio: i manifesti motivazionali dicono che è questo il momento in cui la vita ha inizio, dopo tutto. Chiedere indicazioni con il vostro vocabolario di cinque parole in cinese, esplorare una nuova città senza una mappa e mangiare quel grillo fritto a colazione. Non mettetevi in situazioni pericolose, ma siate avventurosi e provate più cose nuove che potete.

Scopri il mondo con noiMaggiori informazioni

Condividi questo articolo

Ultimi articoli dal Viaggi